Lostpedia Italia
Advertisement
Questa voce riguarda il bambino della sezione di coda. Per le altre voci vedi: Zack (disambigua)

Zack è un bambino della Sezione di coda dell'aereo, che stava viaggiando con la sorella Emma per incontrare la loro madre a Los Angeles. E' uno dei tre bambini del volo 815 e uno dei due della sezione di coda.

Prima del disastro[]

Lui e la sorella Emma partono da Sydney per incontrare la madre a Los Angeles.

Sull'isola[]

Prima Stagione (Giorni 1-12)[]

Dopo che l'aereo è precipitato nell'oceano, Mr. Eko lo porta a riva. Zack cerca sua sorella e la indica, ancora nell'acqua. Mr. Eko la porta in salvo. Ana-Lucia le fa un massaggio cardiaco, salvandole la vita. ("Gli altri 48 giorni")

Dopo aver salvato la vita alla sorella, Ana-Lucia diventa una figura materna per Zack ed Emma. Il primo giorno dopo lo schianto, Eko chiede a Cindy di occuparsi dei bambini mentre porta via i corpi. Emma aveva un orsacchiotto sull'aereo, che Zack tiene con sé mentre Emma era ferita.

Zack guarda Jack mentre è nella gabbia. ("Straniero in terra straniera")

I due bambini si vedono al funerale di Donald, abbracciati ad Ana-Lucia e tristi. Vengono rapiti entrambi dagli Altri il dodicesimo giorno dall'incidente. ("Gli altri 48 giorni")

Terza Stagione, al Campo degli Altri[]

Più di un mese dopo, Zack, Emma e Cindy sono davanti alla gabbia dove è tenuto Jack. Quando gli altri se ne vanno Zack si ferma e guarda Jack. ("Straniero in terra straniera")

Quando Kate trova Jack alla Base, chiede "E le persone che hanno preso... i bambini?" Jack dice che stanno bene. ("L'uomo di Tallahassee")

Si intravede con Cindy e la sorella dopo che Ben fa vergognare Locke per non aver ucciso suo padre. ("Il brigantino")

Sesta Stagione[]

Ricompare nella sesta serie insieme con la sorella Emma al Tempio. Seguirà con Cindy e la sorella l'Uomo in Nero fino a quando gli uomini di Widmore non spareranno a Locke e al gruppo, non si sa se il trio riesce a fuggire nella giungla o viene ucciso durante il bombardamento. Comunque qualcuno riesce a scappare nella giungla, come dice John Locke in risposta a Jack quando gli chiede, dopo il bombardamento, cosa fosse successo alle altre reclute dell'Uomo in Nero.

Curiosità[]

Advertisement