FANDOM



"So It Begins" è il tredicesimo ed ultimo mobisode di Lost. "Christian" dice a Vincent di svegliare Jack subito dopo lo schianto dell'aereo.

RiassuntoModifica

Vincent sta passeggiando nella giungla, mentre noi seguiamo il suo punto di vista. Dopo aver passato un gruppo di valigie ricoperte di vestiti, sente un fischio. E' Christian Shephard, che chiede al Labrador di avvicinarsi. Christian dice a Vincent di andare a svegliare suo figlio, che è privo di coscienza e non molto distante. Mentre il cane se ne va via, Christian aggiunge, "Lui ha del lavoro da fare." Quindi si vedono i momenti iniziali di "Pilota, prima parte": l'occhio di Jack si apre, mentre lui si risveglia disorientato in un canneto di bamboo e Vincent si avvicina. Essi si guardano l'un l'altro per un momento prima che Vincent si allontani.

CuriositàModifica

  • Il mobisode ha lo stesso titolo del secondo episodio di Alias, un altro programma creato da J.J. Abrams.
  • Questo mobisode è stato pubblicato in alta qualità lo stesso giorno in cui è stata pubblicata la versione Verizon.

Note di produzioneModifica

  • Il codice di produzione/numero del mobisode per questo mobisode è 113, ed è stato il tredicesimo pubblicato.
    • Questo mobisode finale è l'unico il cui codice di produzione combacia con il suo numero di pubblicazione.
  • La durata del mobisode è 02:02.
  • Include del metraggio tratto da "Pilota, prima parte".

Temi ricorrentiModifica

Tecniche letterarieModifica

Riferimenti agli episodiModifica

  • La scena avviene durante during the timeframe of "Pilota, prima parte", subito dopo lo schianto.


Domande irrisolteModifica

  • Christian è vivo?
  • Come fa Christian a comunicare con Vincent?
  • Che "lavoro" deve essere fatto?

Collegamenti esterniModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.