Lostpedia Italia

Modifica di

Richard Alpert

1
  • Questa modifica può essere annullata. Verificare il confronto presentato di seguito per accertarsi che il contenuto corrisponda a quanto desiderato e quindi salvare le modifiche per completare la …
Versione corrente Il tuo testo
Riga 4: Riga 4:
 
| ImageSize=250px
 
| ImageSize=250px
 
| Prima={{ep|3x07}}
 
| Prima={{ep|3x07}}
| Ultima={{ep|6x17}}
+
| Ultima={{ep|6x10}}
| Count=30 <!--As of 6x17-->
+
| Count=26 <!--Sino a 6x10-->
 
| Centric={{ep|5x15}}<br/>{{ep|6x09}}
 
| Centric={{ep|5x15}}<br/>{{ep|6x09}}
 
| Nome=Richard Alpert
 
| Nome=Richard Alpert
Riga 11: Riga 11:
 
| Attore=Nestor Carbonell
 
| Attore=Nestor Carbonell
 
| Età=Più di 170
 
| Età=Più di 170
| Nascita=1827-1837
+
| Nascita=1830-1840
 
| Luogo=Tenerife, Isole Canarie, Spagna
 
| Luogo=Tenerife, Isole Canarie, Spagna
 
| Professione=Agricoltore<br>Intermediario di Jacob<br>Consigliere del leader degli [[Altri]]
 
| Professione=Agricoltore<br>Intermediario di Jacob<br>Consigliere del leader degli [[Altri]]
| Familiari= ''[[Isabella]]'' - Moglie
+
| Familiari= [[Isabella]] - Moglie
 
| Doppiatore=Francesco Prando
 
| Doppiatore=Francesco Prando
 
}}
 
}}
'''Richard Alpert''' (conosciuto anche come '''Richardus'''<!-- Confirmed spelling; do not change --> e il suo nome di battesimo '''Ricardo''') è un anziano abitante dell'[[Isola]], essendoci arrivato nel 1867 come schiavo della ''[[Roccia Nera]]''. Dopo esser arrivato, chiede a [[Jacob]] di renderlo immortale, e in cambio ottiene una [[leadership]] tra gli [[Altri]] come consigliere e l'unico intermediario tra Jacob e le persone che porta sull'Isola. Richard crede che anche se non riesce a uccidersi da solo, gli altri possono farlo. Appare come uno sui 30, 40 anni, sull'Isola e fuori.
+
'''Richard Alpert''' (conosciuto anche, in Latino, come '''Ricardus''', e col suo vero nome, in Spagnolo, '''Ricardo''') è da molto tempo un abitante dell' [[Isola]], che arrivò a bordo della ''[[Roccia Nera]]'' nel 1867. He held a form of [[leadership]] position with [[the Others]], un gruppo chiamato dal [[progetto DHARMA]] "Ostili." Secondo [[Ben]], Richard era una sorta di "consigliere". From his first chronological appearance off island in the late 1800's to current events on the Island, Richard perpetually appears to be in his late 30s or early 40s, whether on or off the Island. Only his hairstyle and manner of dress appear to change, and that change seems dependent on the circumstances surrounding him. He requested that [[Jacob]] would allow Richard to live forever in exchange for service. However, Richard believes others might have the ability to kill him. In the outside world, he presented himself as a recruiter for [[Mittelos Bioscience]], and helped bring [[Juliet]] to the Island in 2001.
 
Richard ha più volte lasciato l'Isola per dei compiti, ritornandoci poi. Nel mondo esterno, ha monitorato [[John Locke]] nella sua infanzia, facendogli visita quando era un bambino ed all'età di 5 anni. Si è anche presentato come reclutatore per la [[Mittelos Bioscience]], portando [[Juliet]] sull'Isola nel 2001.
 
 
Dopo lo schianto del [[volo Ajira 316]] nel 2007, Richard conduce l'[[uomo in nero]], che lui stesso ritiene sia un risorto John Locke, presso Jacob. Ciò porta all'uccisione di Jacob da parte di [[Benjamin Linus]], per volere dell'Uomo in nero. Dopo la morte di Jacob, Richard tenta di suicidarsi, poiché credeva che tutti gli anni trascorsi sull'Isola non avessero avuto alcun senso, dal momento che Jacob gli aveva promesso che avrebbe condiviso con lui tutto ciò che sapeva. Attraverso la capacità di Hurley di parlare con i defunti, Richard ebbe un dialogo con la sua vecchia moglie, Isabella, che gli disse che doveva impedire all'Uomo in Nero di lasciare l'isola. Dopo aver guidato un piano per distruggere il volo 316 dell'Ajira Airways con degli esplosivi, Richard tentò di negoziare con l'Uomo in Nero per acquistare Widmore e altri per nascondersi, ma fu invece proiettato violentemente in aria dal Mostro. Richard sopravvisse all'attacco e capì che ora stava invecchiando normalmente. Aiutò Miles e Frank a sistemare l'Ajira Flight 316 e lasciò l'isola per vivere nel mondo reale.
 
   
 
==Prima del naufragio della Roccia Nera==
 
==Prima del naufragio della Roccia Nera==
Riga 100: Riga 100:
   
 
===Terza stagione (Giorni 80-90)===
 
===Terza stagione (Giorni 80-90)===
Dopo che Locke si è introdotto in casa di Ben dopo aver rintracciato l’ubicazione di Otherville, Linus chiede a Richard di andare a prendere l’uomo di Tallahassee. Poco dopo, Alpert accompagna Ben e John nella stanza dove il padre di Locke, Anthony Cooper, è tenuto prigioniero. {{crossref|3x13}}
+
Dopo che Locke si è introdotto in casa di Ben dopo aver rintracciato l’ubicazione di Otherville,Linus chiede a Richard di andare a prendere l’uomo di Tallahassee. Poco dopo, Alpert accompagna Ben e John nella stanza dove il padre di Locke, Anthony Cooper, è tenuto prigioniero. {{crossref|3x13}}
   
Dopo una settimana, a seguito dell’incapacità di John di uccidere il genitore (condizione posta da Ben affinché Locke possa seguire gli Altri durante il loro cammino), Richard gli parla in privato, spiegandogli che Linus sa che lui non riuscirà mai ad assassinare il padre e che ha fatto tutto ciò solo per metterlo in imbarazzo davanti agli Altri, in modo tale che non potessero pensare che sia una persona speciale. Durante la chiacchierata, Alpert gli comunica le proprie opinioni riguardo alla leadership di Ben, dicendogli che Linus sta perdendo tempo con la questione della fertilità degli Altri, dato che ci sono motivazioni molto più importanti da analizzare, come il perché del loro soggiorno sull’Isola. Richard aggiunge che l’uccisione di Cooper avrebbe accelerato questo processo e suggerisce a Locke di coinvolgere qualcuno nell’aiutarlo a eliminare il padre, consegnandogli il fascicolo riguardante la vita di Sawyer. {{crossref|3x19}}
+
Dopo una settimana,a seguito dell’incapacità di John di uccidere il genitore (condizione posta da Ben affinché Locke possa seguire gli Altri durante il loro cammino),Richard gli parla in privato,spiegandogli che Linus sa che lui non riuscirà mai ad assassinare il padre e che ha fatto tutto ciò solo per metterlo in imbarazzo davanti agli Altri, in modo tale che non potessero pensare che sia una persona speciale. Durante la chiacchierata, Alpert gli comunica le proprie opinioni riguardo alla leadership di Ben, dicendogli che Linus sta perdendo tempo con la questione della fertilità degli Altri,dato che ci sono motivazioni molto più importanti da analizzare, come il perché del loro soggiorno sull’Isola. Richard aggiunge che l’uccisione di Cooper avrebbe accelerato questo processo e suggerisce a Locke di coinvolgere qualcuno nell’aiutarlo a eliminare il padre,consegnandogli il fascicolo riguardante la vita di Sawyer. {{crossref|3x19}}
   
Poco più di ventiquattro ore dopo, Richard chiede a Ben se avesse dovuto recarsi al Caduceo per Juliet. Linus si allarma quando Alpert dice di aver già svolto il suo compito, capendo che quindi la registrazione per la Burke è sparita. Poco dopo, Richard assiste al ritorno di Locke al campo degli Altri col cadavere del padre ed è presente quando John dichiara che Ben lo condurrà a vedere Jacob. {{crossref|3x20}}
+
Poco più di ventiquattro ore dopo,Richard chiede a Ben se avesse dovuto recarsi al Caduceo per Juliet. Linus si allarma quando Alpert dice di aver già svolto il suo compito, capendo che quindi la registrazione per la Burke è sparita. Poco dopo, Richard assiste al ritorno di Locke al campo degli Altri col cadavere del padre ed è presente quando John dichiara che Ben lo condurrà a vedere Jacob. {{crossref|3x20}}
   
Una volta che Ben è tornato da solo dopo aver fatto visita alla cascina di Jacob, Richard è preoccupato del fatto che Linus dichiara che Locke ha avuto un incidente durante il cammino. {{crossref|3x21}}
+
Una volta che Ben è tornato da solo dopo aver fatto visita alla cascina di Jacob,Richard è preoccupato del fatto che Linus dichiara che Locke ha avuto un incidente durante il cammino. {{crossref|3x21}}
   
Quando lascia gli Altri per recarsi da Jack e gli altri superstiti e bloccarli prima che raggiungano la torre radio, Ben ordina a Richard di condurre il resto dei compagni al Tempio. {{crossref|3x22}}
+
Quando lascia gli Altri per recarsi da Jack e gli altri superstiti e bloccarli prima che raggiungano la torre radio,Ben ordina a Richard di condurre il resto dei compagni al Tempio. {{crossref|3x22}}
   
   
 
==Sesta stagione==
 
==Sesta stagione==
[[File:6x01 You.png|thumb|left|250px|Richard è svonvolto quando scopre [[Jacob's nemesis|chi]] stava seguendo. {{crossref|6x02}}]]Dopo la scoperta del corpo di Locke Richard cerca di impedire a [[Ilana]] e [[Bram]] di entrare [[nella statua]], affermando che chiedendo "cosa giace all'ombra della statua" non li rende i leader. Subito dopo, Ben esce dalla statua e chiede a Richard di entrare e parlare con Lock. Richard frustrato trascina Ben buttandolo al suolo verso il cadavere di [[Locke]].
+
[[File:6x01 You.png|thumb|left|250px|Richard è svonvolto quando scopre [[Jacob's nemesis|chi]] stava seguendo. {{crossref|6x02}}]]Dopo la scoperta del corpo di Locke Richard cerca di impedire a [[Ilana]] e [[Bram]] di entrare [[nella statua]], affermando che chiedendo "cosa giace all'ombra della statua" non li rende in charge. Subito dopo, Ben esce dalla statua e chiede a Richard di entrare e parlare con Lock.. Richard frustrato trascina Ben verso [[Ajira crate]] e buttandolo al suolo mostra a Ben il cadavere di [[Locke]].
La mattina seguente Richard vede i messaggi provenienti dal Tempio che indicano la morte di Jacob. Proprio in quel momento il nemico di Jacob, [[Jacob's enemy|The Man In Black]], esce dalla statua nella forma di Locke e gli [[Altri]] gli puntano le armi. MIB si avvicina a Richard e gli dice di essere contento di vederlo "senza le sue catene" Richard sembra realizzare chi sia veramente Locke ma MIB lo attacca e lo porta via incosciente sulle spalle verso la giungla dicendo a tutti gli Altri di essere deluso dal loro comportamento. {{crossref|6x02}}
+
La mattina seguente Richard vede i messaggi provenienti dal Tempio che indicano la morte di Jacob. Proprio in quel momento il nemico di Jacob, [[Jacob's enemy|The Man In Black]] esce dalla statua nella forma di Locke e gli [[Altri]] gli puntano le armi. Nel Panico Richard urla di non sparrare. MIB si avvicina a Richard e gli dice di essere contento di vederlo "senza le sue catene" Richard sembra realizzare chi sia veramente Locke ma MIB lo attacca e lo porta via inconscente sulle spalle verso la giungla dicendo a tutti gli Altri di essere deluso dal loro comportamento. {{crossref|6x02}}
{{brclear}}[[File:6x04 MorningRichard.jpg|thumb|right|200px|Richard catturato. {{crossref|6x04}}]] Nella Giungla MIB lega Richard e lo appende ad un albero. In seguito lascia Richar sull'albero e in un momento esplora l'isola nella forma di fumo nero. Ritornando nella forma di Locke, MIB taglia con un machete la corda e fa scendere Richard dall'albero offrendogli dell'acqua. Dice a Richard di volere quello che ha sempre voluto: vuole che Richard vada con lui. Richard chiede perchè MIB ha preso le sembianze di Locke e risponde che Locke poteva permettergli di avvicinarsi a Jacob dato che era un candidato. Quando Richard gli chiede cosa sia un candidato MIB risponde con sarcasmo chiedendogli perchè seguiva Jacob senza sapere cosa Jacob stava seguendo e che MIB mai avrebbe mantenuto Richard all'oscuro di tutto. Mib chiede di nuovo a Richard di andare con lui e gli promette di dirgli tutto ma Richard si rifiuta. In quel momento MIB vede un [[Mysterious boy|misterioso bambino biondo]] nella giungla che espone due braccia sanguinanti ma Richard non vede il bambino. Quando il bambino sembra svanire, MIB va via dicendo a Richard che si rivedranno prima di quanto pensi.
+
{{brclear}}[[File:6x04 MorningRichard.jpg|thumb|right|200px|Richard catturato. {{crossref|6x04}}]] Nella Giungla MIB lega Richard e lo appende ad un albero. In seguito lascia Richar sull'albero e in un momento esplora l'isola nella forma di fumo nero. Ritornando nella forma di Locke, MIB taglia con un macete la corda e fa scendere Richard dall'albero offrendogli dell'acqua. DIce a Richard di volere quello che ha sempre voluto: vuole che Richard vada con lui. Richard chiede perchè MIB ha preso le sembianze di Locke e risponde che Locke poteva permettergli di avvicinarsi a Jacob dato che era un candidato. Quando Richard gli chiede cosa sia un candidato MIB risponde con sarcasmo chiedendogli perchè seguiva Jacob senza sapere cosa Jacob stavva seguendo e che MIB mai avrebbe mantenuto Richard all'oscuro di tutto. Mib chiede di nuovo a Richard di andare con lui e gli promette di dirgli tutto ma Richard si rifiuta. In quel momento MIB vede un [[Mysterious boy|misterioso bambino biondo]] nella giungla che espone due braccia sanguinanti ma Richard non vede il bambino. Quando il bambino sembra svanire, MIB va via dicendo a Richard che si rivedranno prima di quanto pensi.
  +
[[File:6x04Richard.jpg|thumb|left|200px|Richard faces [[the Man in Black]]. {{crossref|6x04}}]] Avendo seguito segretamene MIB quando incontra Sawyer, Richard parla con Sawyer quando MIB corre nella giungla per rincorrere il bambino. Richard avverte Sawyer che Locke vuole al morte di tutti i suoi amici e che quindi dovrebbe raggiungere Richard nel Templio. Sawyer afferma che ha già lasciato il Tempio e che vuole sapere le risposte che MIB ha promesso di dargli. Richard è confuso dall'atteggiamento di Sawyer. Tuttavia appena sente l'arrivo di MIB terrorizzato scappa nella giungla.
  +
{{crossref|6x04}}
   
[[File:6x04 ComeFast.jpg|thumb|left|250px|Richard encourages [[Sawyer]] to escape with him from [[the Man in Black]]. {{crossref|6x04}}]]
 
Some time later, Richard emerged from the jungle near [[Sawyer]], who was temporarily alone while the Man in Black was chasing after the mysterious boy. Richard warned Sawyer that the man who looks like Locke wanted all of Sawyer's friends dead, and urgently asked Sawyer to accompany him to [[the Temple]]. Sawyer pointed out to Richard that he had already left the Temple and that he wanted to learn the answers that the Man in Black promised him. Before Richard could argue with Sawyer any further, he heard the approach of the Man in Black and fled back into the jungle. {{crossref|6x04}}
 
   
[[File:6x07 RichardReturns.jpg|thumb|right|250px|Richard unexpectedly stumbles upon [[Jack]] and [[Hurley]], while on his way to the ''[[Black Rock]]''. {{crossref|6x07}}]]
+
[[File:6x07 RichardReturns.jpg|thumb|right|250px|Richard unexpectedly stumbles upon [[Jack]] and [[Hurley]], while on his way to the [[Black Rock]]. {{crossref|6x07}}]]
Richard eventually reached the Temple at some point after the [[Temple massacre|massacre]] by the Man in Black. Not long afterward, Richard came across Hurley and Jack in the midst of an argument about the direction of the Temple. Richard indicated that the Temple was in another direction, and [[Jack]] and [[Hurley]] followed him. Hurley, curious about Richard's agelessness, asked if he was [[Time travel|time travelling]], a cyborg, or a vampire. Richard explained that the reason for his agelessness is because [[Jacob]] gave him a gift. The three of them then arrived at the ''[[Black Rock]]''. Richard told Jack and Hurley that he never had any intention of going to the Temple because he already went there and saw that everyone was dead. However, he did not see Jack and Hurley's friends, and guessed they might have gotten out in time. Richard entered the ''Black Rock'', followed by Jack and Hurley. Richard stopped to examine some chains and shackles and mused that he had been on the Island for a long time and this was his first visit back to the ship.
+
Trekking back to the Temple, Richard reached his destination at some point after the massacre by the Man in Black of the Others still residing there. Taking account of the devastation and returning back into the jungle, Richard came across Hurley and Jack in the midst of an argument about the direction to the Temple.
   
[[File:6x07 QuestionsAndAnwers.jpg|thumb|left|250px|Jack talks to Richard about Jacob's intentions, as he tries to kill himself in the ''[[Black Rock]]''. {{crossref|6x07|promo}}]]
+
Richard indicates the Temple is another direction, and [[Jack]] and [[Hurley]] follow him. Hurley is curious if Richard [[Time travel|time travelled]], having only just met him but apparently aware of Richard's ability to not age - and asks a bemused Richard if he is a cyborg or a vampire. Richard explains that the reason he does not age is because [[Jacob]] gave him a gift. The three of them arrive at the ''[[Black Rock]]'' and Richard tells them that he never had any intention of going to the Temple. He tells the other two that he went to the Temple and saw that [[Temple massacre|everyone was dead]]. However, he did not see their friends, meaning they probably got out in time. [[File:6x07 Jack Richard.jpg|thumb|left|250px|Jack talks to Richard about Jacob's intentions, as he tries to kill himself in the ''[[Black Rock]]''. {{crossref|6x07|promo}}]] He enters the ''Black Rock'', followed by Jack and Hurley. Richard stops to examine some chains and shackles, and muses that he has been on the Island for a long time and this is his first trip back to the ship. Richard begins haphazardly playing around with some dynamite in a box, to Hurley's shock. Despite the most jolting movements, the dynamite will not explode. Richard explains that Jacob touched him and he can not die by his own hands. Because of this, Richard asks Jack to kill him. He tells Jack that he feels that his long life on the Island has lacked purpose, because Jacob had promised to share his plans with Richard but did not do so before he died. Jack listens and lights a stick of dynamite, but instead of leaving, he sits across from Richard to ask him some questions. (Hurley, panicked, runs off). Jack asks about Jacob's purposes for him and Richard says he does not know. Jack tells Richard about how the mirrors in [[The Lighthouse|Jacob's Lighthouse]] showed Jack's childhood home, and that Jacob had been watching him his whole life. Jack is not worried about the dynamite exploding because he feels Jacob would never let anything happen to someone who is part of his plan. Richard appears genuinely stirred by Jack's words, but feels the latter is taking an awful risk in their current situation. However, the dynamite does not blow up just as Jack predicted. Realising Jack is now the one "with all the answers", Richard asks where they should go next. Jack responds with a smile: "Back to [[beach camp|where it all started]]."
Richard started haphazardly handling some dynamite stowed in a crate, much to Hurley's distress. He tossed a stick on top of a barrel, but the dynamite did not explode. Richard explained that Jacob touched him, and ever since, Richard had been unable to die by his own hands. Because of this, Richard wanted Jack to light the fuse in order to kill him. He told Jack that his long life on the Island actually had no purpose, and lamented that Jacob had promised to share his plans with Richard, but did not do so before he died. Jack listened and lit the stick of dynamite, but instead of leaving, he sat across from Richard to have a talk. He told Richard about how the mirrors in [[The Lighthouse|Jacob's Lighthouse]] showed Jack's childhood home, and that Jacob had been watching Jack his whole life. Jack said he was not worried about the dynamite exploding because Jacob would not have invested all that time in him only to allow his and Richard's lives to end this way. As Richard watched intently, the fuse apparently extinguished itself just before reaching the dynamite. Richard declared, with a touch of sarcasm, that Jack was now the one "with all the answers," and asked where they should go next. Jack replied with a smile: "Back to [[beach camp|where it all started]]."
 
   
 
[[File:6X09 RichardAndIsabelle.jpg|thumb|right|250px|Richard is able to communicate with his late [[Isabella|wife]] thanks to [[Hurley]]'s abilities. {{crossref|6x09}}]]
 
[[File:6X09 RichardAndIsabelle.jpg|thumb|right|250px|Richard is able to communicate with his late [[Isabella|wife]] thanks to [[Hurley]]'s abilities. {{crossref|6x09}}]]
Richard, emboldened by Jack's words, joined Jack and Hurley on their return to the survivors' beach camp, where they reunited with [[Sun]], [[Lapidus]], [[Ilana]], [[Miles]], and [[Ben]] who had already gone there for safety from the [[Man in Black]]. Richard stood apart from the group (as does Ben on the opposite side) and silently watched the friends happily reunite, and Ilana's introduction to Jack and Hurley. {{crossref|6x07}}
+
Emboldened by Jack's words - Richard then joined Hurley and Jack on their return to the survivors' beach camp, where they reunite with [[Sun]], [[Lapidus]], [[Ilana]], [[Miles]] and [[Ben]] who have gone there for safety from the [[Man in Black]]. Richard stands apart from the group (as does Ben on the opposite side) and silently watches the friends happily reunite, and Ilana's introduction to Jack and Hurley. However, unknown to anyone on the beach, they are being watched through the periscope of a [[submarine]] commanded by the returning [[Charles Widmore]]. {{crossref|6x07}}
   
Later on the beach, Richard was bemused by Ilana's supposition that he knew what to do next. With renewed cynicism, he told the group that the Island is Hell, and that it was time to stop listening to Jacob and to listen to someone else instead. Richard then walked off into the jungle. Upon reaching the place where he had met with the Man in Black long ago, he dug up [[Isabella|his wife]]'s cross pendant and then called out for the Man in Black. He shouted that his previous choice was wrong and asked if the Man in Black's offer still stood. Hurley then arrived and revealed to Richard that he had been talking to Isabella, and that he followed him from the beach with her guidance. Hurley told Richard that Isabella loved him and, although she missed him, she was meant to die. Hurley then mediated the reunion of Richard and Isabella, after which Richard emotionally thanked Hurley and put Isabella's pendant around his neck. Hesitantly, Hurley added that Isabella said Richard must stop the Man in Black from leaving the Island, or else they would "all go to hell". {{crossref|6x09}}
+
On the beach, Richard tells the group that the Island is hell. Soon after, Richard walks off into the Jungle, as Hurley is told by Richard's dead wife, [[Isabella]], to follow him. Richard digs up his wife's cross necklace and then calls out for the Man in Black because Richard has decided to accept his offer, which was offered in 1867. Hurley then comes out of the jungle and tells Richard he has been talking to Isabella. Hurley tells Richard she loved him and, although she misses him, she was meant to die. With hesitation, Hurley then tells Richard that Isabella wants him to kill The Man in Black, or they "all go to hell". {{crossref|6x09}}
+
{{brclear}}
[[File:6x10 ConfrontingAlpert.jpg|thumb|left|250px|[[Sun]] angrily confronts Richard about his intention to destroy [[Ajira Flight 316|the plane]]. {{crossref|6x10}}]]
 
Along with Hurley, Richard returned to the beach camp and joined the group, much to Ilana's relief. He soon learned that the Man in Black had visited Ben and told him that he could be found on [[Hydra Island]]. Richard then announced that the group's next move must be to go to Hydra Island and blow up the [[Ajira Flight 316|Ajira plane]] in order to prevent the Man in Black from escaping to the outside world. {{crossref|6x10}}
 
 
[[File:6x12 WhereIsJacob.jpg|thumb|right|250px|Richard calls Hurley's bluff about Jacob's presence {{crossref|6x12}}]]
 
Ilana retreived some dynamite from the ''[[Black Rock]]'' for Richard, but accidentally detonated it, killing herself. Richard then led the group back to the ''Black Rock'' for more dynamite when he noticed that Hurley had disappeared. Moments later, Hurley came running out of the ship, yelling for everyone to get down. Then, the ''Black Rock'' exploded before Richard's eyes, Hurley having lit the remaining dynamite stores. An enraged Richard demanded to know why Hurley had destroyed the ship, to which Hurley responded that he felt they should simply talk to the Man in Black. When Hurley tried to justify his actions by claiming that Jacob had told him to destroy the ship, Richard detected his lie by asking a question that only Jacob could answer (how he'd described the Island to Richard when they first met), and recognizing that Jacob would never directly tell anybody what to do. After confirming with Ben that there were still explosives at the [[Barracks]], Richard offered to lead everyone there to continue their mission. However, Jack, Sun, and Frank all chose to follow Hurley in reasoning with the Man in Black, and Richard [[Richard Alpert's recruits|took only]] Ben and Miles, determined to complete his mission and destroy the plane. {{crossref|6x12}}
 
 
Shortly after arriving at the barracks, Richard's group was met by [[Charles Widmore]] and [[Zoe]], who informed them that they were there by Jacob's invitation. Before any further explanation could be made, the [[Man in Black]] arrived via outrigger. Richard informed the group (quite incorrectly) that the only thing the Man in Black wanted was him. [[File:AlpertStunned.png|thumb|left|250px|Alpert in the jungle after being thrown by the Monster. {{crossref|6x17}}]]As Ben looked on, Richard went down to intercede on the group's behalf. The Man in Black arrived in his smoke form and attacked, grabbing Richard by the throat, slamming him against a tree, and then throwing him. Ben returned to the front porch of his former house and sat down in a rocking chair to pensively but outwardly nonchalantly await the Man in Black. {{crossref|6x16}}
 
 
[[File:Richard_looks_at_his_first_gray_hair.jpg|thumb|right|250px|Richard discovers he is aging {{crossref|6x17}}]]
 
After the Man in Black and Ben leave, Miles discovers Richard alive in the jungle beyond the barracks. Richard insists that the two of them must continue to carry out their plan and destroy Ajira Flight 316. They travel via canoe to [[Hydra Island]], and come across Lapidus floating between the islands. After rescuing Lapidus, the three resolve to use the Ajira flight to fly off the island, rather than blowing it up. On the way to Hydra Island, Miles notices a grey hair on Richard. Richard, realizing that he is now aging, tells Miles that he realizes now that he wants to live. It is likely that Richard's sudden onset of age is due to the burning out of [[Jacob's ashes]].
 
 
As Desmond's removal of the cork at [[The Heart of the Island]] during a massive storm threatens to destroy the island, Richard helps Miles and Lapidus make repairs to the Ajira plane. They succeed in doing so and Richard, along with Kate, Lapidus, Claire, Miles, and Sawyer, lift off and escape the island, making their way for the mainland. {{crossref|6x17}}
 
   
 
==Curiosità==
 
==Curiosità==
*Richard è stato il trentaduesimo personaggio ad avere avuto un flashback nella serie.
+
*Richard Alpert (meglio conosciuto come Ram Dass) è il nome di un celebre psicologo e spiritualista Hindu. Nel 1963 lasciò l’Università di Harvard a causa delle sue ricerche (compiute in collaborazione con Timothy Leary, Aldous Huxley, Allen Ginsberg e altri) sulla psicocibina, s ull’LSD-25 e altri allucinogeni. Poi si recò in India,dove assunse il nome spirituale Ram Dass (Servo di Dio). Alpert scrisse delle sue esperienze in un famoso libro, ”Be here now” (1971) e fondò la Hanuman Fondation.
*Richard Alpert (meglio conosciuto come Ram Dass) è il nome di un celebre psicologo e spiritualista Hindu. Nel 1963 lasciò l’Università di Harvard a causa delle sue ricerche (compiute in collaborazione con Timothy Leary, Aldous Huxley, Allen Ginsberg e altri) sulla psicocibina, s ull’LSD-25 e altri allucinogeni. Poi si recò in India,dove assunse il nome spirituale Ram Dass (Servo di Dio). Alpert scrisse delle sue esperienze in un famoso libro, ”Be here now” (1971) e fondò la Hanuman Fondation.
+
*Damon Lindelof ha confermato che il personaggio di Alpert divideva il nome con una persona celebre.
*Damon Lindelof ha confermato che il personaggio di Alpert divideva il nome con una persona celebre.
 
 
*Il collega e amico di Alpert, Aldous Huxley, scrisse un’opera letteraria intitolata “L’Isola” (1962), in cui si possono trovare molti spunti ispiratori di Lost; ad esempio Pala è il nome dell’isola utopica del libro (riferimento al Pala Ferry).
 
*Il collega e amico di Alpert, Aldous Huxley, scrisse un’opera letteraria intitolata “L’Isola” (1962), in cui si possono trovare molti spunti ispiratori di Lost; ad esempio Pala è il nome dell’isola utopica del libro (riferimento al Pala Ferry).
*Richard è un nome di ascendenza germanica e significa “potente capo”.
+
*Richard è un nome di ascendenza germanica e significa “potente capo”.
*Richard è l’unico Altro vivente a esser stato precedentemente membro degli Ostili.
+
*Richard è l’unico Altro vivente a esser stato precedentemente membro degli Ostili.
*Richard è l’unico Altro ad esser stato fuori dall’Isola il giorno dell’incidente aereo.
+
*Richard è l’unico Altro ad esser stato fuori dall’Isola il giorno dell’incidente aereo.
*Nel commento audio dell’episodio “L’uomo di Tallahassee” Richard viene descritto come una persona che non è interessata al comando sugli Altri,pur avendo grande influenza. Il suo compito, molto delicato, è quello di trovare e selezionare un leader. Si può fare un parallelismo tra la sua mansione e l’incarico del Panchen Lama, che deve scegliere il Dalai Lama. E’ come se Richard e Ben si controllassero l’un l’altro per impedire che uno dei due abbia troppo potere; per cui la loro è una relazione equilibrata,dato che sono alleati in un certo senso.
+
*Nel commento audio dell’episodio “L’uomo di Tallahassee” Richard viene descritto come una persona che non è interessata al comando sugli Altri,pur avendo grande influenza. Il suo compito, molto delicato, è quello di trovare e selezionare un leader. Si può fare un parallelismo tra la sua mansione e l’incarico del Panchen Lama, che deve scegliere il Dalai Lama. E’ come se Richard e Ben si controllassero l’un l’altro per impedire che uno dei due abbia troppo potere; per cui la loro è una relazione equilibrata,dato che sono alleati in un certo senso.
*In “Il mondo degli Altri”,contenuto speciale della edizione DVD della terza serie di Lost, Richard viene descritto come il numero due di Ben, il suo consigliere.
+
*In “Il mondo degli Altri”,contenuto speciale della edizione DVD della terza serie di Lost, Richard viene descritto come il numero due di Ben, il suo consigliere.
 
*Il commento audio dell’episodio “L’uomo dietro le quinte” ha confermato che la battuta pronunciata da Ben a Richard (“È un regalo di compleanno. Te li ricordi i compleanni?”) è stata intenzionalmente scritta in modo ambiguo.
 
*Il commento audio dell’episodio “L’uomo dietro le quinte” ha confermato che la battuta pronunciata da Ben a Richard (“È un regalo di compleanno. Te li ricordi i compleanni?”) è stata intenzionalmente scritta in modo ambiguo.
 
*Mark Alpert è il nome di uno scrittore autore de "l'ultima equazione", tratta dalla teoria unitaria dei campi di Albert Einstein a cui si ispirano i viaggi nel tempo spiegati da Daniel Faraday in "costanti e variabili".
 
*Mark Alpert è il nome di uno scrittore autore de "l'ultima equazione", tratta dalla teoria unitaria dei campi di Albert Einstein a cui si ispirano i viaggi nel tempo spiegati da Daniel Faraday in "costanti e variabili".
Riga 144: Riga 142:
 
==Domande senza risposta==
 
==Domande senza risposta==
 
{{MenuLatoDomande}}
 
{{MenuLatoDomande}}
*Perché lui e il resto degli Altri non si sposta nel tempo?
+
*Come è riuscito Ben a superare Richard nella gerarchia degli Altri e a diventarne il leader?
*Come riesce ad andare e venire dall'Isola?
+
*Perché ha fornito a Locke le informazioni su Sawyer? Per permettere a Lock di "manipolare" Sawyer facendogli uccidere il proprio padre, nonchè lo stesso uomo cui Saywer ha sempre giurato di voler uccidere perchè causa della morte dei propri genitori) e permettendo così che non si sporcasse le mani per un assassinio che John non si sentiva in grado di compiere.
*E' ancora vivo?
+
*Che ruolo ha giocato nella Purga?
*Perché Richard nel 2004 non ricorda di aver già conosciuto alcuni dei losties nel 1977?
+
*E’ davvero un dottore? E se sì, come lo è diventato?
+
*Per quale ragione ha provato a reclutare Locke?
{{MenuPrincipali}}
+
*Come riusciva a viaggiare dall’Isola prima di avere accesso al sottomarino Dharma?
{{MenuRichard}}
+
**È presumibilmente l'unico in grado di viaggiare a proprio piacere tra l'isola ed il mondo esterno senza l'utilizzo di mezzi "convenzionali".
{{MenuAltri}}
+
**È anche in grado di viaggiare nel tempo?
  +
*Che tipo di relazione ha con [[Jacob]]?
  +
*Quando assiste alla nascita di Locke, e poi gli fa visita durante la sua infanzia, viaggia nel tempo? E da quale "momento" è partito? Non viaggia nel tempo, ma semplicemente segue il consiglio di Locke stesso che gli aveva chiesto, durante uno degli sbalzi temporali (ep. 5x15) di andare a vedere la sua nascita a 3 anni di distanza come prova delle sue affermazioni.
  +
{{MenuPersonaggiSecondari}}
  +
{{MenuOstili}}
  +
{{MenuLocke}}
  +
{{MenuBen}}
 
[[Categoria:Personaggi secondari]]
 
[[Categoria:Personaggi secondari]]
 
[[Categoria:Gli Altri]]
 
[[Categoria:Gli Altri]]
  Editor in caricamento

Per inserire del testo tra questi segni selezionalo e clicca sul link:
«» "" '' [] [[]] {{}} [[Categoria:]] [[Immagine:]] #REDIRECT[[]] __TOC__ __NOTOC__ __NOINDEX__ <!-- --> <nowiki></nowiki> <small></small>
Firme: ~~~ ~~~~ ~~~~~ - Tabelle: {| |- || |} | - Template: {{ep|x}}

Questa pagina appartiene a una categoria nascosta: