FANDOM


"Quello che fa Kate" è il terzo episodio della Sesta stagione di Lost, e il 106esimo dell'intera serie. Sayid ritorna miracolosamente in vita ma i suoi problemi sono solo all'inizio. Tornata a Los Angeles Kate aiuta Claire quando affronta il travaglio.

TramaModifica

Timeline parallela (22 settembre 2004)Modifica

6x03 MyBabyPhoto

Kate trova una foto di Claire incinta.

All'aereoporto, Kate tiene l'autista del taxi sotto tiro e gli ordina di partire. Claire chiede se può uscire dal taxi ma Kate non glielo permette. Quando il tassista si ferma davanti ad Arzt, sulle strisce mentre cerca di raccogliere le valigie sparse per la strada, Claire tenta di fuggire ma Kate la ferma. Kate scorge Jack e i due si guardano con introspezione. Poi, Kate ordina di proseguire e il taxi investe le borse di Arzt. Davanti al semaforo rosso, il tassista scappa dal taxi e abbandona le due ragazze; così Kate prende il volante. Accosta e permette a Claire di lasciare il taxi, ordinandole di lasciare sull'auto la sua borsa, e continua a fuggire. Successivamente, Kate si ferma a un officina e paga il meccanico 200 dollari per farsi rimuovere le manette ai polsi con una perforatrice. Dentro, Kate fruga la borsa di Claire e scopre una foto della ragazza incinta, abiti per neonato e un pupazzo di una orca.

6x03 HelloNewMommy

Kate e Claire incontrano la madre adottiva.

Kate, a disagio per aver coinvolto la ragazza nella sua fuga, ritorna col taxi nel posto dove aveva lasciato l'australiana. Le offre di portarla alla sua destinazione. Claire è dapprima esitante, ma accetta. La coppia che avrebbe dovuto adottare il bambino di Claire non si è presentata all'aereoporto, così Claire ipotizza che si siano scordati del giorno. Quando arrivano alla casa, Claire chiede a Kate di accompagnarla dentro, con sua grande sorpresa. Una donna si presenta alla porta in lacrime. Racconta a Claire che suo marito l'ha lasciata e che non potrà tenere il bambino. Sentendo questo, Claire va in panico e inizia ad avere le contrazioni.

6x03 DoctorGoodspeed

Il dottor Goodspeed mostra a Claire il suo feto.

Kate la porta all'ospedale, dove il dottore Ethan Goodspeed chiede a Claire se è pronta ad avere il bambino, perché sembra che sia pronto a nascere sebbene sia ancora leggermente prematuro.

Ethan le comunica che può avere il bambino in quel momento, oppure prendere delle medicine, comunque sicure, che potrebbero fermare il travaglio. Claire decide che non è ancora pronta e che avrebbe preso le medicine. Quando non si sente più il battito del bambino Claire va momentaneamente in panico e grida: "Aaron sta bene?". Ethan usa gli ultrasuoni per mostrare che il bambino si è semplicemente spostato e che è sano.

6x03 TakeMyCreditCard

Claire da a Kate la sua carta di credito.

In seguito il Detective Rassmussen e un altro poliziotto entrano nella stanza dell'ospedale cercando Kate. Claire la copre dicendo che per arrivare in ospedale era stata aiutata dalla sua tassista. Dopo che i poliziotti lasciano la stanza, Kate esce da una camera adiacente ringraziando Claire per l'aiuto. Quando Claire chiede a Kate cosa avesse fatto Kate risponde: "Mi crederesti se ti dicessi che sono innocente?". Claire risponde positivamente, e dà alla donna la sua carta di credito. Claire dice che ha usato il nome Aaron perché "lo conosceva o qualcosa di simile" e Kate le dice che dovrebbe darlo al bambino. Le due si augurano entrambe buona fortuna quando Kate va via.

Timeline originale (2007)Modifica

Dentro il TempioModifica

6x03 StayWAway

Sawyer dichiara che sta lasciando il Tempio.

Lennon corre lungo i corridoi per dare a Dogen la notizia - Sayid è vivo. Jack spiega a Sayid che è morto. L'ultima cosa che Sayid ricorda è che qualcuno gli ha sparato. Sawyer, parlando con Kate a proposito di Sayid, si rivela risentito del fatto che un torturatore e assassino di bambini debba avere una seconda chance e le confida che sta pensando di scappare. La ferita di Sayid è quasi del tutto guarita e quest'ultimo ringrazia Jack per avergli salvato la vita. Nel frattempo arriva Dogen e chiede di parlare con Sayid ma prima Jack vuole delle risposte. Fuori Dogen scaglia i suoi uomini su Jack, Miles e Jin quando Sawyer appare e comincia a sparare dicendo che ha intenzione di andarsene. Dogen gli dice che deve rimanere e che non faranno del male ai suoi amici, ma Sawyer replica che Sayid non è suo amico e li lascia dicendo "Non venite a cercarmi".

6x03 WhyAreYouDoingThis

Sayid è "esaminato" da Dogen.

Aldo tiene sotto tiro Jack con la pistola e gli dice di calmarsi. Lennon vuole sapere dov'è andato Sawyer e Kate afferma di poterlo riportare indietro. Jin si offre di accompagnarla. Lennon, ancora poco convinto che Kate possa portare a termine il suo compito, le chiede cosa la rende così sicura che Sawyer la starà ad ascoltare. Kate replica che può essere molto convincente quando lo vuole veramente.

Una volta che Sayid si trova in quello che sembra essere il "laboratorio" di Dogen si rende conto di essere legato con una cinghia ad una lettiga. Dogen soffia della polvere sul suo petto e quindi lo collega ad un generatore elettrico. Dogen utilizza il motore per dare una scossa elettrica a Sayid, e si ferma non appena Sayid urla disperatamente, quindi marchia a fuoco il petto di Sayid con un attizzatoio incandescente. Sayid viene sciolto e Lennon si scusa dicendo che quello era un test e che l'aveva passato. Dopo che Sayid è stato portato fuori, Lennon indovina, corretamente, che ha appena detto una bugia in favore di Dogen.

6x03 FateInHisHand

Jack decide se dare o meno la pillola a Sayid.

Dopo che Sayid fa ritorno dagli altri, racconta a Jack di esser stato torturato. Jack quindi chiede di farlo andare nel laboratorio di Dogen e una volta entrato senza troppi problemi gli chiede perché avrebbe torturato Sayid. Lennon traduce per Dogen che Sayid è stato "infettato" — per mancanza di una parola che renda meglio l'idea che Dogen vuole esprimere, e che lo stavano esaminando ai fini di una diagnosi. Dogen quindi chiede a Jack di dare a Sayid una pillola che afferma sia capace di fermare l'infezione; quando Jack chiede perché gli stiano dando questo compito, Dogen risponde che non avrà effetto a meno che non sia presa volontariamente. Quindi Jack porta la pillola a Sayid il quale dice che la assumerà solo se Jack pensa che dovrebbe. Dopo averci pensato per qualche istante, Jack decide di non dargliela.

Jack-takes-dogens-pill

Jack si domanda a proposito di somministrare o meno la pillola

Jack ritorna al laboratorio di Dogen e gli chiede come mai utilizzi un interprete quando lui può parlare benissimo l'inglese. Dogen replica che lo aiuta a delineare meglio il confine che lo separa da coloro di cui è responsabile. Quando Jack chiede se Dogen è originario dell'Isola, egli gli risponde che è stato "portato qui" come tutti gli altri. Jack chiede maggiori spiegazioni e Dogen replica "sai benissimo di cosa sto parlando". Dogen quindi chiede a Jack perché non abbia dato la pillola a Sayid e Jack risponde che non l'ha fatto perché non sa cosa ci sia dentro, continuando ad insistere affinché gli riveli il suo contenuto. Dogen gli dice che deve solo aver fiducia in lui, ma Jack lo deride dicendogli che non si fida nemmeno di se stesso. Quindi dicendo "Vediamo dove ci porta la fiducia" ingerisce lui stesso la pillola. Dogen prontamente afferra Jack e con una disperata manovra di Heimlich riesce a fargli espellere la pillola, ammettendo così che è veleno.

Dopo che gli viene offerta una tazza di tè, Jack chiede a Dogen e Lennon come mai volessero avvelenare Sayid. Quando Dogen prova a spiegarlo ancora una volta è obbligato ad usare la parola giapponese di nuovo, e Lennon afferma che la parola inglese che più gli si avvicina è "rivendicato". Mentre Jack si sforza di capire il concetto Dogen spiega in inglese che "qualcosa di oscuro" si è impossessato del corpo di Sayid e quando avrà anche il suo cuore, tutto quello che Sayid è andrà perduto. Quando viene interrogato sul come mai sappia tutto ciò, Dogen dice a Jack che questo è quello che è successo anche a sua sorella.

Gruppo di ricerca e agli AlloggiModifica

6x03 IWasThatGuard

Kate si confronta con Aldo.

Nella giungla Kate guida Jin, Aldo e Justin alla ricerca di Sawyer, e chiede ai due da cosa li stanno tentando di proteggere. Aldo dichiara che li stanno proteggendo dalla "grande massa di fumo nero che fa tic-tac e che sembra arrabbiata". Poi Jin domanda a proposito del volo Ajira, ma Aldo si rifiuta di parlarne e rimprovera Justin quando insinua si sapere qualche cosa.

Justin afferra improvvisamente Kate, impedendole di inciampare su un filo nascosto nel fogliame che sembra essere collegato ad una delle vecchie trappole della Rousseau. Justin sembra perplesso a proposito di questo ed esclama che la Rousseau è morta "anni fa", ma è di nuovo fermato da Aldo quando comincia a spiegare dettagliatamente l'origine della trappola. Kate chiede cosa Aldo sta cercando di nascondere. Aldo diventa ostile e spiega che lui è quello che Kate aveva colpito durante la fuga da Hydra Island tre anni prima. Kate lo colpisce e attiva la trappola che cattura sia Aldo che Justin. Kate spiega a Jin che ora stanno scappando. Jin vuole sapere dove sta andando Kate. Kate risponde che raggiungerà Sawyer e che non ha intenzione di riportarlo indientro nel Tempio e nemmeno di rimanere prigioniera là. Jin chiede dove l'aereo è atterrato dato che vuole trovare Sun, ma lei non lo sa. Kate dice che gli Altri non tengono a loro. Jin chiede "E tu a chi tieni?" Kate va via arrabbiata e augura a Jin buona fortuna. Inoltre dice che deciderà con Sawyer cosa fare dopo.

6x03 LordOfTheRing

Sawyer mantiene l'anello prima di buttarlo nell'acqua.

Kate trova Sawyer che è nella casa in cui viveva con Juliet con gli Altri. Kate spia Sawyer mentre toglie una scatola dal pavimento della camera da letto e prede degli oggetti da essa. E' chiaramente sconvolto. Kate si volta per andare via e fa scricchiolare il pavimento. Sawyer prende l'arma ed è sopreso di vedere Kate. La scena successiva mostra Sawyer a Kate seduti vicino all'attracco del sottomarino dove Kate spiega che è tornata sull'isola per cercare Claire per riunirla con Aaron.

Kate tenta di ottenere l'aiuto di Sawyer nel suo piano ma Sawyer mostra una completa mancanza di interesse. Kate chiede scusa per la morte di Juliet dato che si sente colpevole. Sawyer dice che in realtà è colpa sua dato che aveva convinto Juliet a rimanere sull'isola con lui tre anni prima (nel 1974) perché non voleva rimanere da solo."
6x03 ClaiRousseau

Claire riappare dopo 3 anni nella Giungla.

Dice che voleva chiedere a Juliet di sposarlo, prendendo un anello di fidanzamento dalla sua tasca. Visibilmente distrutto, Sawyer afferma che forse alcune persone sono fatte per rimanere sole. Dopo butta l'anello di fidanzamento nell'acqua e torna nella sua vecchia casa agli Alloggi. Passa accanto a Kate e le dice che molto probabilmente riuscirà a tornare al Tempio prima che arrivi la notte.

Mentre torna al tempio, Jin è attaccato d Aldo che vuole ucciderlo nonostante Jin affermi di voler tornare indietro e Justin lo rimprovera. Quando Jin cerca di scappare, il suo piede rimane intrappolato in una trappola per orsi. Nel momento in cui Aldo sta per spararlo una persona spara e uccide sia Aldo che Justin. Jin si gira e con grande stupore vede Claire.

CuriositàModifica

Generale Modifica

  • Con questo episodio, Kate diventa il primo personaggio ad avere un episodio di flashback, un episodio di flashforward ed un episodio di flashsideways dedicatole.
  • Kate è stato il primo personaggio ad avere una puntata incentrata sui suoi flashback ed il primo personaggio ad avere un episodio incentrato sul suo flashsideway. I flashback precedenti ed i flashsideways sono apparsi in episodi multicentrici.
    • Questo è il primo episodio incentrato su un sopravvissuto del volo Oceanic 815 dopo la puntata "Quel che è stato è stato" (anche questo incentrato su Kate) una pausa di 9 episodi.

Note di produzione Modifica

Errori Modifica

  • Il dialogo di Kate mentre sequestra il taxi differisce leggermente dal dialogo presente nell'episodio "Los Angeles LA X, prima e seconda parte".
  • Dopo che Kate si arrampica sulla parte anteriore del taxi, chiude la portiera mentre una delle sue mani è sul volante. La lunghezza della catena delle sue manette dovrebbe impedire alle sue mani di muoversi così liberamente.
  • Nella scena in cui Kate si libera dalle manette appare sul tergicristallo di un auto la data 5-8-09, probabilmente un errore di produzione. Normalmente le date sono scritte sul parabrezza delle auto quando sono confiscate o demolite.
  • Quando Kate e Jin salutano Jack, Jin quando lascia lo schermo indossa una maglietta bianca mentre nella scena successiva un altro ragazzo prende il posto di Jin indossando una giacca marrone.
  • Quando Kate colpisce Justin ed Aldo, prende le loro armi. Ma più tardi, quando tentano di uccidere Jin, entrambi hanno le armi.
    • Jin ha con sé il fucile e lo posa a terra, Justin allora lo prende. Non si capisce da dove venga la pistola di Aldo.
      • Kate prende una P-38 da Aldo, ma quando riprendono Jin, lui ha una Beretta 92.
  • Quando Kate si trova all'ingresso della casa alla Base, si vedono chiaramente due ombre muoversi sul muro (probabilmente il cameraman ed il tecnico del suono).
ClaireWhatKateDoes

L'ecografia di Aaron ha la data 22 Ottobre 2004

  • Si vede un piccolo oggetto blu nella parte superiore sinistra del corpo di Claire, quando Ethan la vede per la prima volta in ospedale. Quest'oggetto diventa successivamente nero e sul lato destro, quando l'uomo usa gli ultrasuoni sul suo stomaco.
  • Durante la scena in cui Sawyer tiene gli altri sotto tiro, la sua pistola cambia. All'inizio è una Sig Sauer, poi diventa una Glock.
  • La data dell'ecografia di Claire contiene un errore ed un indizio. Una delle interpretazioni è che sia mostrato il mese sbagliato (10-22-2004), perché dovrebbe essere 9-22-2004 (il mese corretto dovrebbe essere settembre invece di ottobre) e l'indizio riguarda l'anno, il 2004.
  • Durante la scena in cui Jack controlla la cicatrice di Sayid provocata dal colpo di pistola, la ferita è sul lato sinistro. Nell'episodio "L'incidente, prima parte", quando Roger Linus gli spara, viene colpito a destra dello stomaco.

Tematiche ricorrenti Modifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • Sawyer rivela che voleva chiedere a Juliet di sposarlo. (Relazioni)
  • Claire sta per partorire Aaron. (Gravidanze)
  • Sawyer lascia il Tempio per tornare agli Alloggi e rimanere da solo. (Isolamento)
  • Sawyer rimuove una scatola bianca e nera che aveva nascosto nelle Baracche. (Bianco e nero)
  • Claire scopre che i genitori adottivi a cui doveva affidare suo figlio si sono separati. (Relazioni)
  • Dogen ammette che non parla inglese di fronte agli Altri per evitare che discutano i suoi ordini. (Truffe e inganni)
  • Dogen e Sayid dicono che quest'ultimo prenderà la pillola creata da Dogen solo se Jack gli chiede di farlo. Jack non chiede a Sayid di farlo perché non si fida di Dogen e non sa cosa contiene esattamente la pillola. (Fiducia)
  • Dogen tenta di convincere Jack a dare a Sayid la pillola, che si rivelerà essere veleno, cercando di approfittarsi del senso di colpa di Jack. (Truffe e inganni)
  • Dopo aver guardato il bagaglio di Claire, Kate decide di restituirglielo. (Redenzione)
  • Dogen è visto far girare una palla da baseball sul tavolo. La palla ha il numero 108 su due lati. (I numeri)
  • Dogen ha un fornello di pietre nere sul suo tavolo. (Bianco e nero)
  • Mentre guarda nel bagaglio di Claire, Kate trova un'orca di peluche. (Bianco e nero) (Animali)
  • Dogen e Lennon dicono a Sayid che ha passato il test, mentre in realtà non l'ha fatto. (Truffe e inganni)
  • Claire da a Kate la sua carta di credito, e la donna lascia l'ospedale. (Connessioni tra i personaggi)
  • Aldo evita di dare informazioni riguardo le trappole nella giungla e l'atterraggio del volo Ajira 316 a Kate e Jin. (Truffe e inganni)
  • Mentre cercano di proteggerli, gli Altri tengono i sopravvissuti nel Tempio contro la loro volontà. (Prigionia)
  • Dogen dice a Jack che se avesse convinto Sayid a prendere la pillola, Jack si sarebbe redento per tutte le persone che si sono fatte del male o sono morte a causa delle sue azioni. (Redenzione)
  • Dogen costringe Jack a sputare la pillola di veleno, salvandogli la vita. (Vita e morte)
  • Jack dice a Sayid che è morto, e Miles si informa sulla sua esperienza postmortem, ma senza ottenere risposta. (Vita e morte)
  • Dogen dice che Sawyer dovrebbe tornare volontariamente. (Fato contro libero arbitrio)
  • I numeri nella targa (4DQ5554) del taxi, oltre ad avere un 4 iniziale e finale, la loro somma è 23. (Numeri)
  • Kate è ammanettata nel flashsideway. (Prigionia)

Riferimenti Culturali Modifica

  • Un uomo da marciapiede: quando Arzt dice: "I'm walking here. I'm walking here!" è un riferimento a questo film del 1969 di John Schlesinger in cui lo stesso dialogo è pronunciato dal personaggio di Dustin Hoffman, Ratso Rizzo. Questa frase è alla 27° posizione della classifica AFI delle 100 migliori citazioni di film statunitensi.
  • Star Wars Episodio V: L'impero colpisce ancora: dopo essere stato torturato da Dogen, Sayid dice: "They didn't ask me any questions.", simile a: "They never even asked me any questions", detta da Han Solo dopo essere stato torturato da Darth Vader.
  • Star Trek: Deep Space Nine: Dogen ha una palla da baseball sul suo tavolo. Nella serie tv DS9, Benjamin Sisko, il comandante della stazione, aveva solitamente una palla da baseball sulla scrivania per l'intera durata della serie. Nell'episodio pilota, usa la palla come metafora per spiegare la natura della linearità del tempo agli abitanti del tunnel, che hanno fatto esperimenti sul tempo.
  • La maledizione di Damien: Kate usa l'alias Joan Hart. E' il nome di un personaggio di questo film del 1978 di Don Taylor. In questo lungometraggio, il personaggio di Joan Hart è una reporter che scopre come un giovane ragazzo sia l'incarnazione dell'anticristo, rimanendo in seguito uccisa in un bizzarro incidente.

Tecniche di narrazione Modifica

  • Sayid il torturatore viene egli stesso torturato.
  • Ethan, nella linea temporale parallela, dice che non vuole infilare degli aghi nella pancia di Claire se non deve farlo, che è esattamente il contrario di ciò che fa nella linea temporale originale.
  • Dogen fa sputare a Jack la pillola che avrebbe dovuto dare a Sayid con la forza, dicendo essere una medicina, e rivelandosi essere invece veleno. Gli da poi una tazza per aiutarlo con il dolore dicendogli che si tratta di tè.
  • Claire riappare nella giungla dopo 3 anni.
  • Ethan scherza sul fatto che ad Aaron piaccia muoversi e che sarà difficile tenerlo buono. Nella linea temporale originale, Aaron ha già cambiato diverse madri alla sua giovanissima età (Claire, Kate, poi anche Carole Littleton) ed è stato uno dei problemi che i sopravvissuti hanno dovuto affrontare al loro ritorno sulla terraferma come Oceanic 6.
  • Miles prende nota della posizione di leadership di Hurley.
  • Dogen dice a Jack che la pillola salverà Sayid, ma in realtà lo ucciderà.

Analisi della storia Modifica

  • Kate ruba un taxi.
  • Miles dice a Sayid che Hurley ha assunto il ruolo di leader.
  • Kate e Jin cercano Sawyer.
  • Aldo e Justin insieme a Kate e Jin cercano Sawyer.
  • Claire riappare nella giungla dopo 3 anni.
  • Sawyer stava per sposare Juliet.
  • Dogen tortura Sayid.

Connessione tra gli episodiModifica

Riferimenti ad altri episodi Modifica

Allusioni ad altri episodi Modifica

  • Kate usa lo stesso alias, Joan Hart, che usava nella linea temporale originale. (In fuga)
  • Uno dei metodi di tortura utilizzato da Sayid è l'elettricità. Anche la Rousseau utilizzò un metodo simile con Sayid per interrogarlo. (Solitudine)
  • L'episodio termina con un'apparizione a sorpresa di Claire che spunta all'improvviso nella giungla. (Speciale)
  • Kate usa lo stesso alias, Joan Hart, che utilizza nella linea temporale originale. (In fuga)
  • Il titolo dell'episodio è un cenno all'episodio della seconda stagione incentrato su Kate. Entrambi sono stati diretti da Paul Edwards. (Storia di Kate)
  • Quando Sawyer spara per avere l'attenzione al Tempio, è un riferimento a quando fece lo stesso per avere l'attenzione dei sopravvissuti quando li ingannò per avere le armi nascoste. (Il lupo)
  • Ethan esamina il bambino di Claire fuori dall'isola, allo stesso modo in cui fece sull'Isola. (Maternità)
  • Sawyer getta in acqua l'anello di fidanzamento che voleva regalare a Juliet, in un modo che ricorda le azioni di Desmond 11 anni prima. (Déjà vu)
  • L'animale di peluche che Kate trova nel bagaglio di Claire è la stessa orca che il piccolo Aaron ha con sé quando Kate e Jack litigano riguardo al bambino. (Intervento imprevisto)
  • Dogen dice che Sayid e Claire sono stati reclamati e che l'oscurità sta crescendo in Sayid. Danielle Rousseau descrive la stessa cosa come malattia per quanto riguarda i membri della sua equipe, e poiché erano già persi li ha uccisi. (Solitudine) (Questo posto è la morte)
  • Alla fine dell'episodio Jin incontra sorprendentemente un personaggio molto conosciuto. (Il piccolo principe)
  • Un evento traumatico il giorno del viaggio dall'Australia causa ad una Claire incinta le contrazioni. (Pilota, prima parte)
  • Dogen offre a Jack un'opportunità di redenzione così come Tom da a Michael una possibilità per redimersi. (Vi presento Kevin Johnson)
  • Sawyer dice a Kate di non seguirlo quando se ne va dal Tempio tenendoli sotto tiro. Jack disse la stessa cosa a Kate mentre stava minacciando di uccidere Ben durante l'operazione alla stazione Idra. (Lo voglio)

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Quello che fa Kate/Theories
  • Come, quando e dove l'infezione/oscurità si è diffusa in Sayid?
    • Perché Sayid deve volontariamente prendere la pillola, invece di costringerlo?
  • Come si è infettata Claire?
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.