FANDOM


Attore statunitense, in Lost intepreta Benjamin Linus.

BiografiaModifica

Nato il 7 settembre 1954 a Cedar Rapids (Toledo, Iowa), Michael Emerson si fa conoscere ed apprezzare per le sue doti recitative, soprattutto in ambito teatrale. Dopo essersi laureato nel 1976 alla Drake University ed aver studiato Arte e Recitazione, si sposta a New York, ma non riesce a trovare lavoro come attore. Così, con la prima moglie, si trasferisce in Florida nel 1986, e appare in alcune produzioni locali. Lavora anche come direttore e come insegnante.

Ha recitato anche in film horror/thriller (ha interpretato Zep Hindle in 'Saw - L'enigmista') ed è apparso in molti telefilm, come 'X Files' e 'Law and Order'. Vince un Emmy per l'interpretazione del serial killer 'William Hinks' nella serie televisiva 'The Practice' . E' sposato con l'attrice Carrie Preston, che in Lost appare nell'episodio "L'uomo dietro le quinte" , nel ruolo della madre di Ben.

FilmografiaModifica

  • La discesa di Orfeo (1990)
  • The Journey (1997)
  • Gli Impostori (1998)
  • Scherzi del Cuore (1998)
  • Gioco d'amore (1999)
  • The Laramie Project (2002)
  • Unfaithful (2002)
  • L'Enigmista (2004)
  • La leggenda di Zorro (2005)
  • Jumping off bridges (2006)
  • Ready? OK! (2008)

CuriositàModifica

  • Ha lavorato anche come illustratore freelance.
  • Interpreta, in un episodio di 'X Files', un uomo con abilità psichiche.
  • I monitor dai quali guarda le sue vittime in 'L'enigmista' ricordano gli stessi con cui osserva Kate, Sawyer a e Jack sull'isola, in Lost.
  • Condivide il compleanno con la sua co-star Mira Furlan (Danielle Rousseau).
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.