FANDOM


  Teorie  | deutschenglishespañolfrançais日本語nederlandspolskiportuguêsРусский中文 


"La grande menzogna" è il secondo episodio della Quinta stagione di Lost, l'ottantottesimo dell’intera serie. Hurley e Sayid stanno scappando dalla polizia dopo esser stati vittima di un’aggressione al motel dove Sayid aveva alloggio. Sull’isola i sopravvissuti vengono attaccati da forze sconosciute ed una vecchia conoscenza offre alcuni sconvolgenti consigli a Kate per assicurare che “la bugia” resti un segreto.

TramaModifica

Sull'Isola (1954)Modifica

5x02 NeilAndRose

Neil e Rose discutono di quello che sta succedendo

Sulla spiaggia i sopravvissuti raccolgono legna per accendere il fuoco. Mentre Rose e Bernard discutono su quale sia il miglior modo di farlo Neil si avvicina alla coppia e fa loro notare che hanno questioni ben più importanti da discutere al momento. Rose, infastidita, ribatte che se lui vuole dare una mano è il benvenuto. Sawyer e Juliet, intanto, parlano del gommone Zodiac: Sawyer spiega che si aspettava che il gommone fosse scomparso, così come han fatto tutte le loro cose. Juliet ipotizza che forse qualsiasi cosa loro abbiano con sé quando l’isola si sposta rimane con loro.

In quel momento Daniel ritorna alla spiaggia e viene affrontato da Sawyer e Juliet che gli chiedono dove lui sia stato nelle ultime due ore. Daniel mente affermando di essersi perso nella giungla dopo aver dimenticato il suo zaino vicino alla Stazione Cigno. Juliet dice che dovrebbero prendere il gommone e guidarlo fino ad incrociare le rotte navali ma Daniel subito esprime il suo disaccordo dicendo che deve calcolare una nuova rotta per lasciare l’Isola e che per farlo ha bisogno di determinare dove sono nel tempo. Miles dice che ha intenzione di andare a cercare qualcosa da mangiare.

BeachFire

Il campo sulla spiaggia viene attaccato all'improvviso

Quella sera Bernard continua a provare ad accendere il fuoco mentre gli altri sopravvissuti aspettano impazientemente: Neil è il primo a lamentarsi quando Bernard spegne per sbaglio il fuocherello che era appena riuscito ad accendere. Nel frattempo Charlotte confessa a Daniel di avere continui mal di testa e che poco prima non riusciva nemmeno più a ricordare il cognome da nubile di sua madre. Daniel osserva la ragazza in silenzio. Charlotte chiede all’uomo se lui sappia cosa gli sta succedendo: prima che Daniel possa rispondere, però, Miles arriva dalla giungla con un cinghiale morto. L’uomo afferma di averlo trovato. Neil perde allora le staffe e comincia a prendersela con i compagni che, secondo lui, non sanno affrontare la difficile situazione corrente: il ragazzo si lamenta, fra le altre cose, del fatto che Bernard non sappia nemmeno accendere un fuoco. Improvvisamente, senza alcun preavviso, una freccia infuocata colpisce Neil al petto ed i vestiti del ragazzo prendono fuoco. Ad un tratto l’accampamento viene attaccato da una pioggia di frecce infuocate scagliate dall’interno della giungla da un nemico sconosciuto che più tardi si scopre trattarsi degli Altri. I sopravvissuti cominciano a correre tra la giungla. Durante la fuga diverse persone vengono colpite dalle frecce. Sawyer afferra Juliet per mano e la trascina nella foresta urlando ai compagni di ritrovarsi al ruscello.

OurIsland

Jones trattiene Juliet

Più tardi quella stessa sera Sawyer e Juliet stanno camminando nella foresta in cerca di altri loro compagni sopravvissuti all’attacco. Sawyer pesta qualcosa con un piede nudo ed urla di dolore: osservando l’oggetto l’uomo vede che si tratta di una freccetta. Sentendo poi dei rumori appena davanti a loro Sawyer e Juliet si nascondono fra le frasche e notano tre figure passare poco oltre il loro cespuglio. Mentre discutono sottovoce sulla possibile identità delle tre persone i due vengono attaccati alle spalle ed uno di loro, che porta sulla camicia una targhetta con il nome Jones, chiede loro a Juliet e Sawyer cosa stiano facendo sulla loro isola.

L’uomo chiede a Sawyer e Juliet chi loro due siano, cosa facciano sull’Isola e come vi siano arrivati. Nonostante i tentativi di Sawyer di ragionare con lui e fornirgli le informazioni che vuole Jones ordina a uno degli altri uomini, Mattingly di tagliare la mano a Juliet mentre il terzo compagno, Cunnigham la tiene ferma. Mentre Sawyer cerca di spiegare a Jones la loro situazione questi, incurante di tutto, grida a Mattingly di tagliare la mano di Juliet con il suo machete. Improvvisamente alcune pietre vengono scagliate da un cespuglio lontano e colpiscono Jones e Mattingly: Juliet ne approfitta ed afferra uno dei fucili puntandolo su di loro. Mattingly però reagisce e rapidamente alza il suo pugnale per attaccarli: in quell’istante però un altro pugnale vien scagliato dal cespuglio e colpisce Mattingly uccidendolo sul colpo. Sawyer e Juliet, terrorizzati, puntano i fucili verso il cespuglio: pochi secondi dopo un uomo esce dal cespuglio e recupera il suo pugnale: si tratta di Locke. L’uomo sorride ai due amici e li saluta cordialmente.

Sul Searcher Modifica

502boat

Gli Oceanic 6 discutono se mentire o no su quanto è accaduto sull’Isola

Sul Searcher, la barca di Penelope, i Sei della Oceanic, Desmond, Frank e Penelope discutono su cosa dire al mondo quando torneranno a casa. Hurley dice a Jack che la loro bugia verrà sicuramente scoperta mentre Sayid è preoccupato che sia una decisione rischiosa che influenzerà il resto delle loro vite. Jack è convinto che devono mentire e chiede ai compagni se siano d’accordo. Anche se riluttanti, tutti acconsentono tranne Hurley: il ragazzo è convinto che le persone crederanno loro se tutti diranno la verità. Jack cerca di spiegare a Hurley che mentendo proteggeranno da Charles Widmore le persone rimaste sull'isola.

Hurley chiede a Penelope se non sia possibile convincere suo padre a lasciarli in pace: Penelope risponde che fermare suo padre è un’impresa impossibile e Jack incalza affermando che nessuno crederà alla loro storia. Hurley ribatte che se anche altre persone confermeranno la sua storia la gente gli crederà: poi il ragazzo fissa Sayid per ricevere un po' di sostegno. Sayid, al contrario, è d'accordo con Jack sul fatto che loro non hanno altra scelta se non mentire: Hurley resta sgomento e dice a Sayid che si ricorderà di questa sua scelta e che se un giorno avrà bisogno del suo aiuto, lui non glielo offrirà.

Flashforward Modifica

5x02 AVisitFromAna

Ana Lucia istruisce Hurley su cosa fare

Hurley guida la macchina di Sayid mentre il suo proprietario giace incosciente sul sedile passeggero. Mentre, terrorizzato, sta guidando come un matto in mezzo al traffico, Hurley attira l’attenzione di un veicolo della polizia sfondando un distributore di giornali. La macchina della polizia lo insegue e gli impone di fermarsi. Un volta fermo Hurley vede avvicinarsi un poliziotto che poi gli chiede di abbassare il finestrino: con grande stupore del ragazzo il poliziotto si rivela essere Ana Lucia. La ragazza si arrabbia con Hurley dicendogli che stava guidando come un matto e stava attirando l’attenzione di tutti. Ana Lucia chiede ad Hurley che cosa avrebbe fatto se lei fosse stata un vero poliziotto: le foto di Hurley coperto di sangue e con una pistola in mano, infatti, sono in mano a tutti i poliziotti. La ragazza consiglia a Hurley di comprare dei vestiti nuovi e di portare Sayid da qualcuno di cui lui si fida: infine lo avvisa di stare alla larga dai poliziotti e di non farsi arrestare. Prima di salire in macchina Ana Lucia si volta verso Hurley e gli dice che Libby lo saluta. Hurley si guarda alle spalle e scopre che non c’è più né la macchina della polizia né Ana Lucia. Avvia quindi il motore dell’auto e parte.

5x02 DoIKnowYou

Hurley viene riconosciuto come vincitore del premio della lotteria e come Oceanic 6

Più tardi il ragazzo si ferma ad un distributore di benzina e tenta di nuovo di risvegliare Sayid, ma senza alcun risultato. Hurley prende alcuni contanti dalla tasca di Sayid ed entra nel negozio del distributore di benzina per comprarsi dei nuovi vestiti. Quando si avvicina alla cassa per pagare la cassiera lo osserva fissamente ed afferma di averlo visto da qualche parte: Hurley osserva preoccupato una sua foto sullo schermo del televisore alle spalle della ragazza e nota una notizia del TG nella quale lo si accusa di aver ucciso tre persone e di essere fuggito. Hurley dice alla ragazza che lo sta confondendo con qualcun altro ma Darlene improvvisamente riconosce in Hurley il ragazzo che ha vinto alla lotteria e che è sopravvissuto all’incidente del Volo 815. Hurley lascia rapidamente il negozio e si allontana con la macchina.

Appena la macchina di Hurley e Sayid esce dalla stazione di servizio Kate ed il piccolo Aaron si fermano con l’auto sul piazzale. Non sapendo bene cosa fare Kate comincia a pensare di telefonare a Jack: all’ultimo però la ragazza cambia idea. In quello stesso istante il suo telefono inizia a squillare e lei risponde: una persona misteriosa le dice di essere a Los Angeles e di volerla vedere. Kate, molto sorpresa e sollevata, accetta di buon grado e si accorda sul luogo di incontro. Quando Aaron, finita la telefonata, chiede a Kate dove loro stiano andando Kate le risponde che stanno andando a trovare una persona.

Nel frattempo nella camera di un albergo Ben recupera qualcosa nascosto dietro la griglia di aerazione dell’aria condizionata: poi Ben mette l’oggetto nella sua borsa e la chiude un attimo prima che Jack entri nella stanza. Ben dice a Jack che ha buttato le sue pillole nella toilette e lui, mentendo, risponde che le stava cercando per fare la stessa cosa. Ben dice a Jack di andare a casa sua e di preparare le valigie mettendo dentro tutto quello che gli serve perché non tornerà mai più a Los Angeles. Ben dice a Jack che passerà a prenderlo fra sei ore. Quando Jack gli chiede cosa lui farà nel frattempo Ben risponde che porterà il corpo di Locke in un posto sicuro. Jack chiede a Ben il motivo per cui lui abbia bisogno di porre al sicuro il corpo di Locke, dato che l’uomo è morto: Ben non risponde ed esce dalla camera.

Nel frattempo David si trova nella sua villa e sta guardando un episodio di Exposé. Poco dopo l’uomo sente un rumore alla porta e va ad aprire la porta sul retro restando esterrefatto: sulla soglia c’è Hurley con Sayid in spalla. David aiuta il figlio a portare dentro Sayid e lo depongono su un divano: David controlla il respiro di Sayid e scopre che l’uomo respira ancora. Di fronte alle domande del padre su quello che è accaduto e sul come lui sia riuscito a scappare dal manicomio Hurley gli racconta cosa è successo: David però non è convinto e pensa che il figlio gli stia mentendo. In quel momento qualcuno suona al cancello: David va a rispondere ed un detective gli chiede di aprire il cancello. Hurley scongiura il padre di affermare che non l’ha visto. Poco dopo un detective del LAPD arriva alla casa e chiede a David notizie di Hurley: l’uomo risponde di non aver visto il figlio ed i poliziotti si allontanano dalla casa. Hurley, quando il padre torna, non confessa molto al padre quando questi gli chiede di spiegargli esattamente quello che sta succedendo. David consiglia a Hurley di chiamare un medico ed il ragazzo, con un’improvvisa illuminazione, gli dice di avere un’idea.

5x02 BenAndJill

Ben e Jill parlano del cadavere di Locke

Kate ed Aaron entrano nell’ascensore di un albergo e Kate aiuta Aaron a premere l’ultimo piano, quello dell’attico. Arrivati nel corridoio Kate si avvicina ad una porta e suona ad una porta. Ad aprirla è Sun: le due donne si sorridono e Sun la invita ad entrare. Nel frattempo Ben entra nel negozio di un macellaio e si avvicina al bancone: una donna di nome Jill saluta Ben e gli chiede se abbia il cadavere di John nel suo furgone. Ben assentisce e chiede alla donna se Gabriel e Jeffrey si siano fatti vivi: la donna conferma ed aggiungere che il piano sta procedendo secondo i piani. Ben dice a Jill di tenere il corpo di Locke al sicuro: in caso contrario tutto ciò che loro stanno facendo non avrà più alcuna importanza.

5x02 ReyesForTheRescue

Hurley e David guardano il corpo svenuto Sayid

Intanto, a casa sua, Hurley nota che la polizia tiene d'occhio la villa. David, per nulla sorpreso della cosa dopo quello che si dice che Hurley abbia fatto, chiede al figlio se lui sia davvero pazzo. Hurley ribatte di non essere pazzo e di aver avuto delle buone ragioni per mentire. David chiede a Hurley quali siano queste ragioni: prima che Hurley possa rispondere Carmen Reyes ritorna a casa e, spaventata, nota Sayid sul divano e grida che l’uomo non sta più respirando. Hurley e David corrono giù per le scale e sollevano il corpo di Sayid. Carmen chiede a Hurley cosa stia succedendo: Hurley ribatte che lui e suo padre hanno un piano. Poco dopo David esce di casa con la sua macchina, salutando con finta indifferenza i poliziotti mentre si allontana dalla casa.

5x02 SunAndKate

Sun mostra a Kate una foto di Ji Yeon

Sun mostra a Kate una foto di Ji Yeon e confessa che vorrebbe tanto vedere Ji Yeon ed Aaron giocare assieme. Sun chiede a Kate come vadano le cose e Kate sorride dicendo che va tutto meravigliosamente. Sun si accorge però che l’amica le sta mentendo e le chiede se sia sicura che tutto vada bene. Kate racconta allora a Sun che alcuni avvocati sono venuti a bussare a casa sua chiedendo di poter prelevare dei campioni di sangue suoi e di Aaron per controllare quale parentela effettivamente li leghi. Qualcuno sa che loro stanno mentendo. Sun osserva che chiunque siano queste persone non sono di sicuro interessati a mettere a nudo la verità perché altrimenti lo avrebbero già fatto in passato: il loro obiettivo è Aaron. La donna chiede a Kate cosa lei sia disposta a fare per proteggere Aaron. Quando Kate, incredula, reagisce in modo aggressivo, Sun le ricorda come lei sia stata in grado di prendere una decisione molto difficile quando, sulla Kahana, ha lasciato la nave anziché salvare Jin. Kate si scusa profondamente ma Sun afferma che la sua colpa per ciò che ha fatto non ha alcuna consistenza perché Kate ha fatto quello che doveva fare. Se avesse tentato di salvare Jin probabilmente nessuno di loro sarebbe sopravvissuto. Quando poi chiede a Kate come stia Jack la ragazza resta in silenzio.

In un parcheggio sotterraneo, intanto, David mostra a Jack ciò che ha nascosto nel baule della sua auto: Sayid, svenuto. David spiega a Jack quello che Hurley gli ha detto sull’incidente a Sayid ed aggiunge che Hurley ora si trova a casa, terrorizzato. Jack chiede a David di aiutarlo a trasportare Sayid sulla propria auto: David, in cambio, chiede a Jack di stare alla larga da suo figlio. Arrivato al St. Sebastian Hospital Jack chiama Ben e gli spiega che ha trovato Sayid: Ben sembra preoccupato ma allo stesso tempo molto sorpreso. Frattanto, a casa, Carmen chiede a Hurley come mai lui frequenti persone come Sayid che si è macchiato di crimini orrendi. Hurley spiega a sua madre che il suo amico ha una sorta di doppia personalità ma Carmen non sembra credergli e gli chiede perché delle persone debbano avercela con lui. Hurley, dopo un lungo silenzio, decide di confessare alla madre tutto quello che è successo. Alla fine di un racconto lungo e parecchio confusionario Carmen afferra una mano del figlio e gli dice che gli crede anche se non riesce veramente a capirlo.

In ospedale, nel frattempo Jack cerca di curare Sayid: dopo una serie di misurazioni ed esami Jack inietta una sostanza nel braccio di Sayid e poi si avvicina per osservare gli occhi dell’amico per controllare se reagiscono agli stimoli esterni. Sayid improvvisamente riprende coscienza ed afferra Jack per il collo, stringendo sempre di più. Quando finalmente Sayid realizza chi è la persona che ha fra le mani molla la presa e si fa raccontare come lui si arrivato fino in ospedale. L’uomo chiede poi a Jack dove si trovi in quel momento Hurley, chi si trovi con lui e quali altre persone sappiano dove è nascosto.

5x02 HugoAndBen

Ben appare di fronte a Hurley terrorizzandolo

Più tardi, mentre Hurley sta per fare uno spuntino, Ben appare alle sue spalle spaventandolo a morte. Hurley cerca di allontanarsi il più possibile e dice a Ben che non si fida più delle sue parole. Ben cerca di persuadere il ragazzo ad andare con lui dicendo che lo porterà da Sayid e Jack e sottolineando che il fatto che lui sapesse dove Hurley si stesse nascondendo significa che Jack si è fidato di lui e glielo ha raccontato. Ben aggiunge che può aiutare Hurley, che farà in modo che lui non sia più costretto a mentire e che lo riporterà sull’Isola dove tutto sarà finito. Hurley riflette un momento: poi, ricordandosi dell'avvertimento di Sayid sul non seguire mai più i consigli di Ben esce di corsa dalla casa e, urlando, richiama l’attenzione dei poliziotti appostati all’esterno. Mentre i poliziotti lo ammanettano Hurley confessa di aver ucciso quelle tre persone e chiede agli uomini di portarlo via da lì. Ben, sorpreso, rientra in casa: Hurley guarda verso Ben e sorride compiaciuto.

5x02 Hawking'sEquations

Eloise Hawking scrive una serie di equazioni su una lavagna

Nel frattempo in una stanza sotterranea una figura incappucciata sta modificando una serie di equazioni su una lavagna. La stanza è piena di strani marchingegni, di computer ed ha al centro un grande pendolo che traccia con un gesso delle linee su una grande mappa disegnata sul pavimento. La mappa presenta diversi gruppi di linee intersecate tra loro nell'Oceano Pacifico e almeno un altro gruppo nell'Oceano Atlantico, ad Est della Florida. La figura sembra stia cercando di determinare la coordinate di qualcosa osservando il moto del pendolo e servendosi di un vecchio computer molto simile a quelli usati nella Stazione Perla e nella Stazione Cigno. Sembra esserci il logo DHARMA di una stazione sconosciuta sul monitor ed alcuni raccoglitori della DHARMA sono presenti sulla scrivania. Mentre la figura inserisce i dati nel computer sullo schermo appare la scritta "Finestra Eventi Determinata".

Hawkingben

Eloise Hawking avverte Ben sul poco tempo che gli rimane

La figura sale alcune scale verso una stanza superiore: si tratta dell’interno di una chiesa. Ben, in un angolo, sta accendendo alcune candele. Ben chiede alla figura, di spalle, se sia riuscita nell’intento: la donna risponde affermativamente. La donna si volta e mostra la sua identità: si tratta di Eloise Hawking. Eloise dice a Ben che gli restano solo 70 ore per finire il suo lavoro. Ben protesta dicendo di aver bisogno di più tempo; Eloise ribatte che la cosa è irrilevante: 70 ore sono il tempo che rimane. Ben spiega alla donna di aver appena perso Hurley e le chiede cosa accadrà se lui non sarà in grado di radunare tutti i 6 della Oceanic entro 70 ore. Eloise, esterrefatta, esclama: "Che Dio ci aiuti"

CuriositàModifica

Generale Modifica

  • Il cane di Jack Bender, Ms. Honolulu, è raffigurato sulla maglietta I love my wirehaired, ma Hurley sceglie la maglietta con uno shih-tzu.
  • Jack fa un’iniezione intramuscolo di adrenalina nel braccio di Sayid. Questa droga è usata principalmente in casi di estrema emergenza (es. arresto cardiaco, apnea, ecc.) e per curare shock anafilattici. Di solito questa iniezione è fatta in vena.
  • Ms Hawking apparve nell'episodio "Déjà vu", dove incontrò Desmond avendo una conversazione riguardante il destino ed il futuro.
  • Il Pendolo di Foucault lascia dei segni di una gigantesca mappa. L’Alaska è visibile nell’angolo in alto a sinistra della mappa mentre l’Australia nell’angolo in basso a sinistra. Siccome però il pendolo ruota sempre intorno allo stesso punto (esattamente sotto il fulcro) non sarebbe utile a trovare un certo punto perché il punto di intersezione delle linee sarebbe sempre lo stesso. Esso potrebbe comunque essere usato per determinare in qualche modo la posizione dell’Isola nel tempo, anche se il procedimento non è affatto chiaro.

Note di produzione Modifica

  • Questo è l'unico episodio in cui appaiono tutti i personaggi principali, anche se Jin appare in una scena tratta dall'episodio "Casa dolce casa, seconda parte".
    • Desmond appare senza parlare nel flashback iniziale.
  • Michelle Rodriguez (Ana Lucia) fa la sua prima apparizione dall'episodio "?", dopo un'assenza di 42 episodi.
    • Questa è l'ultima volta che un ex membro del cast principale viene accreditato come guest star speciale.
  • Il destino di Rose e Bernard in seguito all'attacco con le frecce infuocate non verrà rivelato fino all'episodio "L'incidente, prima e seconda parte".
  • Lapidus prende dal frigo due bottiglie di Jekyll Island Red Ale, una nota marca di birra degli Independent Studio Services che è presente anche in Dexter e Le regole dell'attrazione.
  • Il distintivo bowtie sul davanti della Chevrolet Blazer di Hurley e Sayid è coperto.
  • Come per l'episodio "L'assenza e il vuoto", il titolo della versione italiana è stato modificato da La bugia a La grande menzogna, erroneamente diffuso, anche se La bugia rispettava meglio la versione inglese The Lie.

Errori Modifica

  • La stessa foto (ritraente due uomini al mattatoio) è usata sia dietro al bancone che vicino alla porta del negozio di Jill.
  • La cisterna di ossigeno che Jack usa per rianimare Sayid all'ospedale è vuota, il suo indicatore di riempimento è chiaramente nella zona rossa.
  • Il simbolo del SUV è prima legato con un nastro nero, poi, dal benzinaio, è argentato.
  • Nella scena in cui i sopravvissuti scappano dalle frecce infuocate, si vede chiaramente che qualcuno indossa un cappuccio ignifugo.
  • Nella scena finale quando Ben accende la candela, soffia sul bastoncino due volte.
  • Quando Hurley viene fermato da Ana Lucia, la prima inquadratura della strada mostra una strada a 4 corsie con le luci del traffico, quando Hurley guarda nello specchietto durante la sosta si vede una strada a 2 corsie e senza luci.
  • Quando sulla spiaggia Charlotte sta camminando verso Daniel, procede proprio di fronte al passaggio di Neil. Quando l'angolazione della telecamera cambia, Neil non è più dietro di lei come dovrebbe.
  • Carmen Reyes, la madre di Hurley, non sembra riconoscere Sayid, anche se lo ha visto almeno due volte: quando i 6 dell'Oceanic sono scesi dall'aereo (e suo figlio gliel'ha presentato), ed alla festa di compleanno di Hurley. D'altra parte, il padre di Hurley sembra riconoscere Sayid.
  • La tavola con le coordinate mutevoli dell'isola non è corretta. La latitudine dovrebbe essere marcata nord/sud e la longitudine est/ovest mentre nella lavagna sono invertiti.
  • La capigliatura di Sayid cambia durante l'episodio. All'inizio della puntata ha i capelli più lisci come nella puntata precedente, ma a partire dalle scene girate alla stazione di servizio i capelli tornano ad avere i tradizionali riccioli.

Tematiche ricorrenti Modifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • I 6 della Oceanic discutono sul fatto di mentire o meno a proposito del loro salvataggio. (Segreti)
  • Il titolo dell'episodio è La grande menzogna. (Truffe e inganni)
  • Il biglietto di Ben nella macelleria ha un 3 bianco e un 42 nero. (Numeri) (Bianco e nero)
  • Hurley viene arrestato. (Prigione)
  • La commessa accusa Hurley di mentire, ma lui dice di non credere nelle bugie, poco dopo confessa tutto alla madre. (Previsioni)
  • Hurley decide di comprare una maglietta con scritto "I ♥ My Shih Tzu". (Animali)
  • Hurley e suo padre lasciano Sayid su un tavolino da gioco quando arriva in casa per la prima volta. (Giochi)
  • Hurley confessa a sua madre la bugia che loro stanno raccontando. (Segreti)
  • Kate arriva alla stazione di servizio poco dopo che Hurley se ne è andato. (Coincidenze)
  • Alla stazione di servizio, appaiono o sono espicitamente menzionati tutti i 6 dell'Oceanic: Hurley e Sayid sul SUV, Kate e Aaron nell'auto, la voce di Sun al telefono, e il nome di Jack sul display del cellulare. (Connessioni)
  • Ben, in questo raro caso, mostra deferenza verso un'altra persona. (Relazioni)
  • Ben e Eloise Hawking si incontrano in una chiesa. (Religione)
  • Hurley dice a sua madre che Sayid è una brava persona. (Buoni e cattivi)
  • Sun mostra a Kate una foto di Ji Yeon. (Bambini)
  • Kate dice ad Aaron di premere 31 (3+1=4). (Numeri)

Riferimenti culturali Modifica

  • Bloop: Hurley usa questo suono onomatopeico per descrivere la scomparsa dell'isola e riferito probabilmente al misterioso suono Bloop rilevato dalla Amministrazione Nazionale Oceanica e Atmosferica degli Stati Uniti durante l'estate del 1997.
  • Watch Mr. Wizard: nella versione originale Sawyer chiama Faraday Dr. Wizard - corretto da Mr. Wizard di Miles - in riferimento alla mostra scientifica per bambini che venne trasmessa in televisione dal 1951 al 1965.
  • Dream police: questa canzone del 1979 dei Cheap Trick viene trasmessa nel minimarket in cui Hurley si ferma per comprare vestiti nuovi.
  • Mattatoio n.5: l'immagine del mattatoio evoca questo libro del 1969 di Kurt Vonnegut Jr., in cui il protagonista Billy Pilgrim è diventato scollato nel tempo.
  • Il pendolo di Foucault: la scena in cui la signora Hawking usa un pendolo per individuare una posizione segreta su una mappa fa riferimento ad una scena simile nel culmine di questo romanzo del 1988 di Umberto Eco. Il romanzo tratta di un trio di scrittori ed editori che satireggiano l'uso di teorie cospirative, superstizione e numerologia dilaganti nei manoscritti sottoposti. La loro teoria satirica inavvertitamente si realizza ispirando i veri credenti.
    • Il pendolo di Foucault è un dispositivo atto a dimostrare la rotazione della Terra. I pendoli normali oscillano sempre nella stessa direzione, indipendentemente da come venga ruotato, quindi la propria rotazione è dovuta alla rotazione della Terra.
  • Il padrino: Hurley parla di una scena ambientata in un'ospedale di questo film del 1972 di Francis Ford Coppola, basato sull'omonimo romanzo del 1969 di Mario Puzo.
  • Cuisinart: Neil menziona questo marchio di piccoli elettrodomestici da cucina fondato nel 1971.

Tecniche di narrazione Modifica

  • Ana Lucia dice ad Hurley che deve portare Sayid al sicuro perché ha un lavoro da fare.
  • La signora Hawking dice a Ben: "Allora Dio ci aiuti tutti".
  • Hurley dice a Sayid che quando avrà bisogno del suo aiuto non lo capirà. Trascorre il resto dell'episodio cercando di trovare aiuto per Sayid.
  • Neil, che era noto per aver fatto lo yogurt gelato, è colpito a morte da una freccia infuocata dopo aver lamentato che i sopravvissuti non potevano nemmeno prendere fuoco.
  • Aaron dice a Kate: "Mamma, voglio andare a casa", mentre i due erano nel parcheggio della stazione di servizio. Non gli è noto che Ben sia in missione per i 6 dell'Oceanic per tornare alla sua vera casa dove è stata vista la sua vera madre.
  • Quando Sawyer chiede la maglietta di Frogurt, Frogurt replica rispondendo che importanza avesse visto che al tramonto sarebbero morti tutti.
  • Diversi sopravvissuti casuali vengono uccisi dalle frecce infuocate. Neil indossa una maglietta rossa quando viene colpito.
  • Sun presenta lo stesso dilemma morale a Kate come Ben fece a Michael: cosa faresti per tuo figlio?
  • Hurley si arrende alla polizia e viene arrestato, dopo che Ana Lucia gli aveva detto di stare lontano dai poliziotti e di non farti arrestare.
  • La signora Hawking presenta a Ben lo stesso terribile avvertimento che diede a Desmond quando voleva cambiare il futuro.
  • L'area nel sotterraneo dove lavora la signora Hawking sembra essere un laboratorio scientifico, mentre il piano superiore sembra essere un santuario.
  • Frank, originariamente descritto da Naomi come ubriaco, beve una delle birre e dà l'altra a Desmond, l'unico altro personaggio sulla barca che ha avuto un problema con l'alcol in passato.
  • L'impiegato del negozio di alimentari accusa Hurley di mentire, e risponde che non crede nella menzogna, prefigurando la sua successiva confessione a sua madre.
  • All'inizio, Jack è certo che nessuno crederà alla verità di Hurley, ma quando Hurley dice la verità a sua madre, lei lo crede.
  • Quando Ben sta cercando di convincere Hurley a tornare sull'isola con lui, gli dice che non dovrà più mentire. Al ritorno sull'isola, Hurley, Jack, Kate e Sayid sono costretti a mentire e lavorare per il progetto DHARMA.

Analisi della storia Modifica

  • Kate ritiene di dover chiamare Jack ma decide di non farlo.
  • Hurley è sospettato di omicidio.
  • Sawyer assume sull'isola un ruolo di comando.
  • Jack inizia ad aiutare Ben a recuperare i 6 dell'Oceanic.

Connessione tra gli episodiModifica

Riferimenti ad altri episodi Modifica

Allusioni ad altri episodi Modifica

  • Sawyer e Juliet si nascondono dietro i cespugli e vedono delle persone sconosciute che camminano. Quindi possono solo vedere i loro piedi. Questa scena è simile a quella di Eko e Jin quando videto gli Altri nella giungla. (Oggetti smarriti)
  • La donna che Ben incontra nella chiesa è la signora Hawking. (Déjà vu)
  • Il padre di Hurley viene visto mentre guarda Exposé. (Exposé)

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: La grande menzogna/Theories
  • Chi sono Gabriel e Jeffrey e qual è la loro connessione con Ben?
  • Cosa contiene la scatola che Ben prende dalla conduttura d'aria dell'hotel?
  • Qual è la relazione tra Ben e Ms. Hawking?
  • Da cosa deve essere protetta la salma di Locke?
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.