FANDOM


Ishmael Bakir (Arabo:إشماعيل باكر) lavora apparentemente per Charles Widmore, ma sono sconosciute le sue abilità, a parte l'essere, secondo le affermazioni di Ben, un sicario. Egli è visto la prima volta da Ben nel 2005, mentre osserva la processione al funerale di Nadia, moglie di Sayid. Successivamente Ben incontra Sayid e lo convince che sia proprio Bakir il responsabile della morte di Nadia, assassinata pochi giorni prima a Los Angeles. Ben mostra infatti a Sayid una foto scattata a Bakir nel traffico della città americana, a pochi isolati dal luogo del delitto. Più tardi Ben pedina Bakir quando ad un certo punto, nella confusione di un mercato, i ruoli si invertono e quest'ultimo sorprende Ben puntandogli addosso una pistola: pochi istanti dopo che Ben ha chiesto all'uomo di recapitare un messaggio al suo capo Charles Widmore, giunge però Sayid che con un pistola munita di silenziatore vendica la morte di Nadia, uccidendo alle spalle il suo presunto assassino e continuando a sparare finchè non esaurisce i colpi in canna.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.