FANDOM


  Teorie  | deutschLike It Hoth englishespañolfrançais日本語nederlandspolskiportuguêsРусский中文 


"Il padre che non c'era" è il tredicesimo episodio della Quinta stagione di Lost, il novantanovesimo dell’intera serie. I sospetti di un possibile aiuto dall’interno si intensificano quando viene alla luce che Ben è stato portato via dall'infermeria. Miles si ritrova a lavorare con Hurley quando gli viene chiesto di consegnare un importante pacco a uno dei maggiori ufficiali DHARMA.

TramaModifica

FlashbackModifica

5x13 Wasnt me

Miles in piedi vicino ad un uomo morto

Una donna, Lara, si sta informando con un uomo per prendere in affitto il suo appartamento. La donna dice al padrone di casa che lei è sola. In quel momento un bambino compare sulla soglia e chiede alla donna dei soldi per una merendina. Lara spiega all’uomo che quello è suo figlio Miles e che suo marito non è più con loro. Il padrone di casa obietta alla presenza del bambino affermando che i vicini non sopportano il rumore: Lara assicura che Miles è un bambino tranquillo. La donna consegna poi a Miles un quarto di dollaro per il distributore automatico. Miles arriva alla macchinetta ed avverte una strana sensazione. Seguendo le sue percezioni il bambino arriva fino di fronte all’appartamento numero 4. Miles trova una chiave nascosta vicino alla porta, apre la porta ed entra dall’interno della stanza. Poco dopo, qualche appartamento più giù, Lara sente suo figlio chiamarla e corre da lui seguita dal padrone di casa. Entrata nell’appartamento numero 4 la donna trova Miles accanto al corpo di un uomo morto. Miles afferma che l’uomo, quando era solo, si era sentito male ed aveva chiamato il nome di Kimberly. Sorpreso il padrone di casa afferma che Kimberly era la moglie dell’uomo ma che era morta l’anno precedente: insospettito l’uomo chiede a Miles come faccia a sapere quei particolari. Miles afferma che l'uomo gli ha parlato. Lara, spaventata, dice a Miles che l’uomo è morto ma Miles, spaventato, grida che l’uomo sta continuando a parlargli e si tappa le orecchie spaventato.

5x13 dying lara

Lara, ammalata, parla con Miles

Molti anni dopo Miles, pieno di piercing in faccia, va a visitare sua madre: la donna, gravemente malata, sta coricata a letto ed è in compagnia di una terapista. Miles si avvicina lentamente alla madre, ormai quasi priva di capelli. Lara è molto felice di rivedere il figlio dopo tanto tempo e gli chiede perché sia venuto a visitarla. Miles, prendendola per mano, spiega alla madre che ha bisogno di risposte su suo padre. La donna, turbata, gli dice che suo padre è morto da tempo e che non ha mai voluto loro bene. Miles chiede alla madre perché non gli abbia mai parlato di suo padre e la donna ribatte che l’ha fatto per proteggerlo: il padre, infatti, li aveva cacciati via ed allontanati quando Miles era ancora un bambino. Miles chiede alla madre dove sia il corpo di suo padre: la donna, gelida, ribatte che il corpo del padre si trova in un posto che lui non potrà mai raggiungere.

5x13 meet naomi

Miles incontra Naomi

Qualche tempo dopo Miles parla con un uomo, Howard Gray osservando la foto del figlio dell’uomo. Howard chiede a Miles di usare i suoi poteri per parlare con il figlio, morto poco tempo dopo in un incidente d'auto: l’uomo vuole sapere se suo figlio sapeva che lui gli voleva bene. Miles chiede all’uomo dove sia il corpo del figlio e l’uomo gli spiega che il figlio è stato cremato e le sue ceneri sono state sparse sul campo da football della scuola. Miles fa notare all’uomo che sulla sua inserzione era specificato che era necessario avere un corpo e che se vuole procedere sarà necessario aggiungere un extra alla sua paga. Howard acconsente immediatamente. Miles afferra allora le mani dell’uomo e, dopo alcuni attimi di silenzio, consola l’uomo dicendogli che il figlio sapeva quanto bene lui gli volesse. Howard ringrazia Miles e questi, presi i suoi soldi, si allontana. Mentre sta per raggiungere la sua auto Miles viene avvicinato da Naomi Dorrit: la donna si presenta ed invita Miles in un ristorante lì vicino per parlare di affari importanti. Il suo cliente ha sentito parlare dei poteri di Miles e vuole proporgli un accord. Miles accetta di buon grado.

5x13 TalkingToTheDealer

Miles comunica con lo spirito di Felix

Naomi conduce Miles nella cucina di un ristorante e gli mostra il corpo senza vita di un uomo. La donna, di fronte alla reazione spaventata di Miles, gli consegna un bel malloppo di soldi e gli dice di usare le sue abilità per scoprire informazioni a proposito dell’uomo ormai cadavere. Miles si concentra e cade in una sorta di trance: il ragazzo poi afferma che l’uomo si chiamava Felix e che stava tentando di consegnare ad un uomo di nome Widmore alcune fotografie di un cimitero pieno di tombe vuote e l’ordine di acquisto di un vecchio aereo. La donna spiega a Miles che il suo cliente vorrebbe che lui si imbarcasse con loro su una nave che ha come meta un’Isola dove si trova un uomo che si è macchiato di molti omicidi e che loro dovranno catturare. Le capacità di Miles di reperire informazioni dai cadaveri presenti sull’isola permetterà loro di capire dove di nasconde il loro obiettivo. Quando Miles rifiuta, affermando di non volere essere coinvolto nella caccia di un pluriomicida, Naomi gli offre 1.6 milioni di dollari. Miles, stupefatto, accetta immediatamente.

5x13 Hi miles

Bram chiama Miles da un furgone

Più tardi Miles ordina un taco al pesce da un negozio sulla strada. Mentre cammina mangiando lungo la strada un furgone gli si avvicina. Un uomo, Bram, è seduto nel posto passeggero e saluta Miles. Quando Miles gli chiede se loro due si conoscano alcuni uomini mascherati scendono dal furgone, lo immobilizzano e lo trasportano a forza a bordo mentre il furgone riparte. Bram spiega a Miles che lui non deve assolutamente imbarcarsi sulla nave di Widmore e chiede al ragazzo se lui sappia cosa giace ai piedi della statua. Quando Miles, confuso, non sa rispondere Bram gli dice che allora non è ancora pronto per andare sull’Isola. Bram offre a Miles risposte sul perché lui abbia quel dono e su chi fosse suo padre ma Miles, pur se sorpreso, non appare molto interessato. Il ragazzo chiede a Bram 3.200.000 di dollari per non imbarcarsi sulla nave, il doppio di quanto gli ha offerto Widmore. Bram rifiuta di pagare un solo centesimo e fa scaricare Miles fuori dal furgone. Prima di allontanarsi Bram dice a Miles che sta giocando con la squadra sbagliata. Quando Miles gli chiede quale invece sia la sua squadra l’uomo ribatte che la sua squadra è quella che vincerà.

Qualche giorno dopo Miles torna a trovare Howard Gray. Con grande sorpresa dell’uomo Miles gli consegna una busta che contiene tutti i soldi che l’uomo gli aveva dato per ricompensarlo dell’aver avuto informazioni su suo figlio. Quando Howard chiede spiegazione Miles gli dice che era giusto che lui riavesse indietro i suoi soldi perché lui gli aveva mentito: non ha mai parlato con suo figlio Russel. Quando il padre del ragazzo gli chiede perché glielo abbia detto e non abbia continuato a fargli credere di essersi messo in contatto con Russel Miles ribatte che non sarebbe stato giusto. Raccogliendo tutte le sue cose, poi, Miles si allontana dicendo all’uomo che voleva far sapere al figlio che gli voleva bene avrebbe dovuto dirglielo quando era ancora vivo. Mentre Miles si allontana gli occhi di Howard si riempiono di lacrime.

Sull’IsolaModifica

1977Modifica

5x13 PassingOnTheBag

Horace consegna a Miles un pacco per Radzinsky

Kate e Sawyer ritornano dopo aver lasciato il giovane Ben a Richard: Sawyer contatta Miles con la radio e li chiede di cancellare il nastro VHS della videosorveglianza che inquadra la barriera sonica. L’uomo poi dice a Kate di raggiungere a Juliet mentre lui cercherà ad insabbiare la questione della scomparsa di Ben dall’infermeria. Nella stanza di osservazione, intanto, Miles estrae il nastro VHS per distruggerlo ma, prima che possa afferrarlo e nasconderlo, viene raggiunto da Horace: l’uomo, con un pacco in mano, sta cercando LaFleur. Miles spiega ad Horace di aver provato a contattare LaFleur con la ricetrasmittente ma che l’uomo non è raggiungibile perché sta cercando tracce dell’Ostile che è fuggito. Horace consegna allora a Miles un pacchetto da portare a Radzinsky: l’uomo gli consegnerà un altro pacco e lui dovrà portarlo indietro senza fare alcun tipo di domande. Horace dice a Miles che è entrato nel cerchio della fiducia. Quando poi l’uomo comunica a Miles la zona in cui si deve recare Miles gli fa notare che quella è una zona sotto l’autorità degli Ostili e gli dice che loro non dovrebbero essere lì: Horace, sorridendo, dà il benvenuto a Miles nel cerchio della fiducia.

Miles guida un furgoncino DHARMA fino al luogo indicato da Horace: improvvisamente Radzinsky sbuca dai cespugli e gli si para davanti con il fucile puntato. L’uomo è sorpreso che Miles sia alla guida del furgone perché si aspettava LaFleur: Miles gli spiega che è stato Horace a mandarlo e gli consegna il pacco. Radzinsky apre il pacco e svolge una sacca per cadaveri. Ad un suo comando, poi, due uomini trasportano un cadavere in abiti DHARMA fuori dagli alberi e lo chiudono nella cassa: poi caricano la sacca sul furgone. Radzinsky dice a Miles di portare la sacca a Horace. Miles chiede a Radzinsky come sia morto l’uomo: quando l’uomo gli spiega che Alvarez è caduto in un fossato Miles gli fa notare che l’uomo ha un buco in testa. Radzinsky gli dice di non fare domande e scompare fra gli alberi con gli altri due uomini. Rimasto solo Miles apre la sacca, si avvicina al corpo dell’uomo e gli dice di raccontargli cosa è successo veramente.

Poco dopo Miles torna da Horace che sta parlando al telefono. Finita la chiamata Horace chiede a Miles di trasportare la sacca da Pierre Chang alla Stazione Orchidea: l’uomo vuole analizzare il corpo. Miles dice di fare parte del gruppo addetto alla sicurezza e consiglia ad Horace di rivolgersi a qualcuno del parco macchine: Horace ribatte che se avesse voluto che quel compito venisse portato a termine da una persona del parco macchine avrebbe chiesto a loro. Miles, stupito, esce dalla stanza. All’esterno Miles incontra Hurley che sta caricando delle provviste sul suo furgone. Miles gli chiede di usare un altro furgone perché lui deve andare all’Orchidea ma Hurley gli dice che anche lui sta andando all’Orchidea a portare il pranzo agli operai e quindi vale la pena che loro vadano assieme. Miles non può fare altro che accettare ed i due lasciano il villaggio.

Nel frattempo Kate raggiunge Juliet in infermeria. Juliet chiede alla ragazza se lei e Sawyer siano riusciti a portare Ben agli Altri e Kate rispond affermativamente. In quel momento Roger entra nell’infermeria trasportando il materiale che Juliet gli aveva chiesto. L’uomo nota immediatamente che il letto di Ben è vuoto e, spaventato, chiede alla donna cosa sia successo. Juliet spiega di essersi allontanata un attimo e, quando è tornata, Ben era scomparso. Roger afferma che è impossibile che suo figlio, in quello stato, non poteva allontanarsi da solo e quindi qualcuno lo ha portato via. Fuori di sé l’uomo esce dalla stanza dicendo alle due donne che andrà subito ad informare la sicurezza. Juliet, sospirando, dice a Kate che da quel momento le cose avranno inizio.

Mentre sono in viaggio verso l’Orchidea Miles nota che Hurley sta scrivendo su un diario. Quando l’uomo chiede a Hurley se stai scrivendo il suo diario questi ribatte che si tratta di cose private. Proprio allora Hurley avverte uno strano odore e chiede a Miles se sa di cosa si tratti. Miles dice a Hurley che forse si tratta della sua maionese andata a male. Hurley comincia a rimestare nela vano di carico del furgone ed insiste a lungo finché Miles non è costretto a fermarsi. Hurley apre il portellone posteriore e comincia a frugare in cerca della fonte di quel terribile odore. Poco dopo Hurley scopre il cadavere e, sorpreso, chiede a Miles di che cosa si tratti. Miles cerca di glissare sulla risposta ma Hurley insiste nel sapere cosa sia successo all’uomo. Miles spiega che l’uomo, Alvarez, stava scavando una buca quando improvvisamente un'otturazione metallica che aveva su un dente è saltata via e gli ha perforato il cervello uccidendolo. Hurley chiede come un’otturazione possa saltare via da un dente e Miles risponde di non sapere. Hurley intuisce che Miles è riuscito a sapere cosa è successo parlando con il cadavere e gli chiede insistentemente come abbia fatto. Quando Miles nega di saper parlare con i morti Hurley dice di non preoccuparsi perché anche lui sa farlo: Miles lo osserva incredulo. Kate raggiunge Roger che sta in silenzio seduto su un’altalena. Quando Kate gli chiede come lui stia l’uomo le spiega di essere molto preoccupato. Kate cerca di confortarlo e gli dice che tutto andrà bene e che lei ha la sensazione che tutto si sistemerà. Roger, incuriosito dall’interesse della ragazza, le chiede su cosa si basi la sua intuizione e se lei non sappia qualcosa di quello che è successo a suo figlio. Kate, in difficoltà, dice all’uomo che voleva solo essere gentile ma l’uomo, insospettito, la attacca dicendole di occuparsi dei fatti suoi. Kate si allontana velocemente lasciando l’uomo solo.

5x13 JealousOfPowers

Hurley e Miles discutono sulle differenze dei loro poteri

ConstructionSite

Il sito di costruzione del Cigno

Nel frattempo Miles e Hurley sono sul furgone. Hurley interroga Miles sui suoi poteri ed afferma che anche lui può parlare con i morti, parla con loro e talvolta gioca anche a scacchi con loro. Miles gli spiega che il suo potere è diverso perché lui percepisce quello che le persone morte sapevano e conoscevano fino al momento della loro morte. Poco dopo i due arrivano alla Stazione Orchidea che in quel momento altro non è che un sito in costruzione e scaricano le vivande di Hurley. Il Dr. Chang raggiunge i due ragazzi e, sopreso della presenza di Hurley, domanda a Miles perché se lo sia portato dietro. Hurley fa notare che lui sa mantenere i segreti e non dirà a nessuno che nel furgone c’è un cadavere. Pierre, sorpreso che Miles abbia raccontato del corpo, minaccia Hurley di mandarlo a spalare gli escrementi sull’isola dell’Idra se non manterrà il silenzio. Poi l’uomo chiama due operai che scaricano la sacca e dice a Miles di aspettare qualche minuto. Quando Pierre si allontana Hurley fa notare a Miles che il Dr. Chang è una persona molto scortese: Miles, sovrappensiero, confessa a Hurley che quell’uomo è suo padre.

Poco dopo Roger entra in una classe per assolvere le sue funzioni di inserviente e trova Jack che sta cancellando una lavagna. Roger attacca verbalmente Jack dicendogli che quella classe è nella sua zona e prende a calci il secchio pieno d’acqua che l’uomo aveva preparato. Jack recupera il secchio in silenzio. Roger, un po’ più calmo, chiede allora a Jack se conosca Kate e gli confida i suoi sospetti che la ragazza sia stranamente interessata a suo figlio e sappia qualcosa riguardo alla sua sparizione dall’infermeria. Roger chiede a Jack se secondo lui dovrebbe riferire a Horace i suoi sospetti. Jack tenta di sviare Roger dai suoi sospetti e gli dice che lui ha avuto una serata molto dura, che Kate è una sua amica e che non farebbe mai del male a Ben. Roger, non completamente convinto, si allontana dalla classe.

Hurley chiede informazioni a Miles riguardo a come faccia a sapere che Pierre Chang è suo padre. Dopo alcune insistenze Miles gli dice di aver avuto dei forti sospetti quando, il terzo giorno dopo il suo arrivo sull’Isola, tre anni prima, vide sua madre nella mensa sull’Isola e la vide frequentare Chang. Hurley chiede a Miles se non voglia salvare suo padre sapendo che tutti i membri della DHARMA moriranno durante la Purga. Miles spiega di non poterlo fare perché le cose sono andate così. Pierre Chang si avvicina a Miles e gli chiede di portarlo da Radzinsky. Quando Miles gli chiede che fine abbia fatto il corpo Pierre gli chiede di che corpo lui stia parlando. Durante il tragitto Hurley chiede al Dr. Chang se lui abbia dei figlio: l’uomo gli racconta di avere un solo figlio, Miles, di tre mesi. Hurley, con imbarazzo totale di Miles, fa notare come il suo amico ed il figlio di Chang abbiano lo stesso nome.

Poco dopo Pierre fa fermare il furgoncino DHARMA e scende dalla vettura: l’uomo apre un cancello nascosto nella boscaglia e consente a Miles di scendere giù da una rampa fino ad arrivare in prossimità di un grosso cantiere dove stanno lavorando molti operai. Chang scende dal furgone e dice a Miles che può tornare indietro perché lui tornerà con Radzinsky. Prima di andarsene Hurley nota che un operaio sta stampigliano i numeri di serie su un portello metallico. Quando un altro operaio detta ad alta voce i numeri da stampigliare Hurley, sgomento, riconosce immediatamente i numeri. Quando Miles chiede a Hurley come lui faccia a conoscere quei numeri Hurley gli spiega che quello che stanno guardando è il sito di costruzione di quella che diventerà la Stazione Cigno, il luogo che farà sì che 27 anni dopo il loro aereo precipiti sull’Isola.

Più tardi quella sera, mentre tornano al villaggio a bordo del furgone, Hurley chiede a Miles se suo padre sia ancora vivo nel “presente” da cui loro vengono. Quando Miles risponde negativamente Hurley commenta che deve essere bello per Miles poter passare del tempo con il proprio padre e conoscerlo meglio. Miles inchioda improvvisamente e grida a Hurley che suo padre non c’è mai stato quando lui era piccolo perché non gli importava nulla di lui e per questo ha abbandonato lui e sua madre: quindi ora lui non ha la minima intenzione di passare del tempo con suo padre ora. Suo padre è morto per lui. Quando Hurley insiste ancora Miles gli ruba il quaderno su cui il ragazzo stava scrivendo e comincia a leggerlo ad alta voce. Con grande sorpresa Miles scopre che Hurely ha scritto il copione de “L’impero colpisce ancora” ed ha aggiunto alcune modifiche. Quando chiede spiegazioni ad Hurley questi gli spiega che quell’anno George Lucas ha appena prodotto “Guerre Stellari” e quindi lui ha pensato di scrivere il copione del secondo capitolo della saga ed inviarlo a George Lucas così da aiutarlo nella stesura. Quando Miles gli fa notare che è una cosa stupida da fare Hurley ribatte che almeno lui non ha paura di parlare con suo padre.

5x13 He did care

Miles guarda se stesso in braccio a Pierre Chang

Nel frattempo Sawyer torna a casa e spiega a Juliet che ha l’impressione di star tappando con un dito la falla di una diga. La donna indica a Sawyer che Jack lo sta aspettando. Quando Sawyer chiede a Jack per quale motivo lui sia passato Jack gli spiega di aver parlato con Roger e di aver scoperto che l’uomo sospetta che Kate abbia qualcosa a che fare con la sparizione di Ben. Poi l’uomo saluta Sawyer mentre l’uomo lo ringrazia di averlo informato. Mentre Sawyer accompagna Jack alla porta Phil arriva sul porticato della casa e dice a Sawyer di avere delle novità. Quando Sawyer, molto stanco dalla giornata densa di avvenimenti, gli chiede di aspettare l’indomani Phil mostrando la videocassetta che Miles non ha cancellato, gli dice di aver scoperto che è stato proprio Sawyer a rapire Ben. Sawyer, sorpreso, dice a Phil di avere una spiegazione plausibile per quello che è successo ed invita Phil ad entrare in casa. Una volta all’interno Sawyer chiede a Phil se abbia parlato a qualcun altro della sua scoperta: quando Phil ribatte di non averne ancora parlato con nessuno perché prima voleva offrirgli il beneficio del dubbio Sawyer lo colpisce violentemente al volto e lo tramortisce. Poi l’uomo chiede a Juliet di prendere delle funi per legare Phil.

Arrivati al deposito Hurley dice a Miles che gli dispiace di aver detto che lui non aveva il coraggio di parlare con suo padre: Miles ribatte che non è importante. Hurley aggiunge poi che anche il rapporto fra lui e suo padre er molto difficile dopo che l’uomo lo aveva abbandonato quando lui aveva 10 anni. Ma poi lui ha deciso di dargli una seconda possibilità e da quel momento lui e suo padre sono diventati amici ed ora l’uomo gli manca e sicuramente la cosa è reciproca. Miles ribatte di non voler rammendare i rapporti con il padre ma Hurley gli spiega che anche Luke Skywalker non voleva parlare con suo padre: per questo molte cose terribili erano successe prima che i due riuscissero a riconciliarsi. Se avessero parlato subito, invece, molte disgrazie non sarebbero accadute.

5x13 welcome back danny

Daniel esce dal sottomarino e saluta Miles

Mentre torna a casa Miles passa davanti alla sua vecchia casa e scorge sua madre, suo padre e sé stesso a tre mesi dalla finestra del salotto. Suo padre gli sta leggendo una fiaba e sorride al Miles bambino che tiene su una gamba. Quando il telefono della casa suona Pierre Chang risponde, parla un attimo e poi si alza e si dirige verso la porta di ingresso. Miles si asciuga le lacrime di commozione e comincia ad allontanarsi. Pierre nota Miles, lo chiama e gli chiede di accompagnarlo al molo per andare ad accogliere un gruppo di scienziati in arrivo con il sottomarino. Miles accetta e poco dopo sono su un molo. Miles comincia a recuperare le valigie degli scienziati appena arrivati da Ann Arbor. Improvvisamente, fra di loro, Miles riconosce Daniel Faraday. L’uomo lo saluta sorridendo e commenta che è passato parecchio tempo dall’ultima volta in cui loro si sono incontrati.

CuriositàModifica

Generale Modifica

  • La lezione che Jack cancella dalla lavagna era a proposito dell'antico Egitto ed i geroglifici.
  • Questa è la prima volta che il personaggio centrale dell'episodio è un membro dell'equipaggio della Kahana.
    • Questo è l'unico episodio episodio dedicato interamente a Miles.
  • La griglia 334 è la quarta griglia menzionata. Jin e Sawyer hanno discusso le ricerche delle griglie 133 e 134 nell'episodio "LaFleur" e Radzinsky ha rilevato Sayid nella griglia 325 nell'episodio "Namaste".
  • Il computer in cui Hurley scrive la sua versione di Star Wars: L'impero colpisce ancora porta un logo DHARMA mai visto in precedenza: il logo della scuola, con una mela in cima a diversi libri. Ironia della sorte, i taccuini usati dai bambini della scuola alle baracche nell'episodio "L'uomo dietro le quinte" portavano invece il logo della stazione Perla.
  • Come sempre, il camice di Chang reca il logo della stazione Cigno, anche quando lavora al sito della stazione Orchidea.
  • Se si guardasse l'orologio da polso di Howard quando Miles sta parlando con lui si potrebbe vedere che indossa lo stesso identico orologio di quello indossato da Ben nell'episodio "L'uomo dietro le quinte" in cui lo si vede uccidere suo padre.
  • 4 è considerato un numero sfortunato in Giappone, Corea e Cina, in quanto in questi Paesi è omofono di morte. E' il numero dell'appartamento dove Miles trova l'uomo morto.
  • Si può leggere la parola Vida nel locale dei Taco, che significa Vita.

Note di produzione Modifica

Errori Modifica

  • La tabella degli elementi nella classe contiene elementi che non erano ancora stati scoperti nel 1977.
  • Miles chiude il bagagliaio del furgone quando Chang gli dice di aspettare alla stazione Orchidea. Nella scena seguente, è ancora aperto.
  • In un'inquadratura Elmer viene visto dietro Kate. Nell'inquadratura successiva che riprende la direzione opposta, è dietro Roger.
  • Quando Kate beve una birra con Roger Linus, la lattina ha l'apertura moderna invece che la linguetta da tirare come negli anni '70.
  • Il computer Lisa presente nella stazione di sicurezza non venne prodotto prima degli inizi del 1983.
  • Nell'episodio "L'economista" Miles dice di aver incontrato per la prima volta Naomi sulla nave, mentre nell'episodio viene direttamente ingaggiato da lei. Potrebbe aver mentito.
  • Quando Sawyer parla con Miles sul walkie-talkie, viene visto disattivare la Barriera sonica. Eppure due episodi prima possono chiaramente essere visti portare il giovane Ben senza riattivare la recinzione.
  • Il lavoratore della DHARMA è visto sollevare con facilità la porta della botola della stazione Cigno, eppure nell'episodio "Esodo, seconda parte" sia Jack che Locke usano tutta la loro forza per spostarla leggermente ed è descritta come una porta di spessore di acciaio.
  • Mentre il giovane Miles si avvicina alla porta di Apt # 4, la sua mano tocca la porta molto vicino alla maniglia. Nell'inquadratura successiva la sua mano è molto più lontana dalla manopola.
  • Nel flashback del giovane Miles, il telecomando della TV sul pavimento dell'inquilino morto si sposta più volte tra una ripresa e l'altra.
  • Ai piloni il sudore sulla camicia di Kate scompare quando entra nel furgone.
  • Sulla strada per il cantiere, il furgone passa accanto ad un escavatore che porta le decalcomanie Case CE moderne che non esistevano nel 1977.
  • Le persone sullo sfondo prima che Miles venga rapito passano due volte dalla bottega del barbiere della porta accanto, la prima volta camminando lentamente, successivamente camminando più velocemente.
  • Nei momenti precedenti al rapimento, la telecamera taglia ripetutamente tra due angoli. In una, Miles tiene in mano il taco, nell'altro lo abbassa, poi lo tiene di nuovo, e un'ultima volta è giù prima che venga rapito.
  • Mentre Roger parla con Jack a scuola, Jack sta pulendo il lato destro di una lavagna. Nel'inquadratura successiva Jack ha finito di spazzolare la parte centrale, ed in quella successiva il centro non è stato spazzolato. Quando Roger calcia il suo secchio, Jack si trova all'improvviso all'estrema sinistra della lavagna ed ha finito di pulire l'intera tavola, nonostante la conversazione duri meno di 30 secondi.
  • Durante la conversazione iniziale con Horace, Miles mette il suo walkie sulla scrivania, dove rimane per tutta la durata della conversazione. Quando sta per andarsene, il walkie è di nuovo nella sua mano.
  • Miles ha i baffi ed il pizzetto, ma non nell'episodio "Quel che è stato è stato". Tuttavia, non sono passati molti giorni dai due episodi.
  • Al cantiere della stazione Cigno, l'operaio timbra i numeri molto vicino alla botola. Tuttavia nell'episodio "Numeri (episodio)", abbiamo visto che i numeri erano incisi nella parte inferiore della struttura (appena sopra il muro di cemento).
    • Tuttavia potrebbero apparire in entrambi i posti. I numeri sono stati stampati sulla porta della botola come un numero di serie in origine, e successivamente incisi all'esterno a causa del loro significato, per aiutare le sostituzioni a non dimenticare mai i numeri di cui avevano bisogno per entrare.
  • Mentre Miles ed Hurley tornano alle baracche di notte, Hurley sta scrivendo sul suo taccuino senza alcuna fonte di luce.
  • Viene detto che la persona nella sacca sia stata uccisa quando le forze magnetiche hanno strappato la capsula dal suo dente passando attraverso il suo cranio, ma l'acciaio non è normalmente usato nelle otturazioni dentali.
  • Durante il discorso di Hurley a Miles, si dice che Vader dice a Luke di essere suo padre e poi Luke gli taglia la mano. Nel film originale questi eventi sono invertiti e Luke gli taglia la mano prima della dichiarazione.
    • Questo potrebbe essere un errore di continuità reale, l'errore di Hurley (anche se improbabile per qualcuno che l'ha visto molte volte), od un errore di Hurley sulla sceneggiatura.
  • Nell'aula in cui Roger e Jack si incontrano, c'è un cartello sul muro che dice Dharma students make learning fun! Come lo striscione nell'episodio "L'uomo dietro le quinte", questo non è corretto: DHARMA è un acronimo e non dovrebbe essere scritto come un nome.
  • Mentre scende dal sottomarino, la tuta di Daniel può essere vista recare il logo della stazione Cigno, anche se non è mai stato vicino ad essa e sicuramente non avrebbe mai potuto essere pubblicata lì come se fosse stato fuori isola per qualche tempo e la stazione non era nemmeno completa.
  • Miles non ha cicatrici dopo aver tolto tutti i suoi piercing. Avrebbe cicatrici almeno nelle orecchie e nel naso. Inoltre, il suo piercing al sopracciglio è leggermente più grande dell'altro, probabilmente a causa del trucco utilizzato per contenere le perle finte.

Tematiche ricorrenti Modifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • 3:16 appare nel microonde dell'appartamento del piccolo Miles. (Numeri)
  • Il padre di Miles abbandona la moglie ed il figlio. (Problemi familiari)
  • Miles ed Hurley vedono i numeri incisi nella botola della stazione Cigno. (Numeri)
  • Pierre Chang è il padre di Miles. (Connessioni tra i personaggi)
  • Nel flashback Miles ha quindici piercing nelle orecchie e sul viso. (Numeri)
  • L'uomo trovato morto aveva un dente otturato in bocca: il dente venne attratto fuori dalla sua testa, uccidendolo. (Vita e morte) (Parti del corpo mancanti)
  • L'uomo morto di infarto si trovava nell'appartamento 4. (Numeri)
  • C'è una statua di un coniglio sotto la quale il piccolo Miles trova una chiave. (Animali)
  • Un 8 è scritto dentro l'orecchio della statua del coniglio. (Numeri)
  • LaFleur chiede a Miles di cancellare il video dello schermo 4. (Numeri) (Truffe e inganni)
  • Un uomo vuole che Miles parli con il figlio morto, temendo che il ragazzo sia morto senza sapere che il padre gli aveva voluto bene. (Vita e morte) (Problemi familiari)
    • Miles dice a Howard Gray, un uomo che l'ha assunto per parlare al figlio deceduto, che se voleva che suo figlio sapesse che lo amava, avrebbe dovuto dirglielo prima di morire. (Problemi familiari)
  • Pierre sta leggendo a Miles un libro con un orso polare. (Animali)
  • Naomi dice a Miles che il suo datore di lavoro lo pagherà 1.600.000 di dollari. (Numeri)
  • Il progetto DHARMA sta costruendo e nascondendo la stazione Cigno nel territorio degli Altri, violando apertamente la tregua. (Truffe e inganni)
  • La copertina dello Sports Illustrated recitava "Dopo 23 anni... UN NUOVO CAPO A L.A." (Numeri)
  • La data come scritto da Lara sull'assegno è il 16/03/85. (Numeri)
  • Il numero di controllo è 316. (Numeri)
  • Il padrone di casa dice alla madre di Miles che l'appartamento è un furto di 400 $ e richiede due mesi di affitto in anticipo (800 $). (Numeri)
  • 8 è il numero sotto il piolo dove Miles restituisce la chiave del furgone DHARMA. (Numeri)
  • Horace manda Miles in missione alla griglia 334. (Numeri)
  • I capelli neri di Miles hanno una striscia bianca che li attraversa quando visita sua madre malata. (Bianco e nero)
  • Il taccuino di Hurley è in bianco e nero. (Bianco e nero)
  • Miles trova suo padre dopo non avendolo mai conosciuto quando cresceva. (Problemi familiari) (Redenzione)
  • Hurley menziona Darth Vader che taglia la mano di suo figlio Luke in Star Wats: L'impero colpisce ancora. In uno dei film di orientamento, il padre di Miles, Chang, viene mostrato con quella che sembra una mano di gomma, il che implica che ad un certo punto in futuro perderà la mano. (Problemi familiari) (Parti del corpo mancanti)
  • Sawyer cerca di proteggere la sua truffa colpendo Phil e legandolo, dopo che Phil ha trovato il nastro di Kate ed aver dato Ben a Richard Alpert. (Truffe e inganni) (Prigionia)
  • Miles mente intenzionalmente ad Howard Gray per comunicare con suo figlio morto. (Truffe e inganni)
  • Il progetto DHARMA sta costruendo la stazione Cigno nel territorio degli Altri e lo nasconde, in diretta violazione della tregua. (Truffe e inganni) (Segreti)
  • Miles scopre un uomo morto in solitudine da un attacco di cuore. (Isolamento) (Morte)
  • C'è un dipinto di cavalli sul letto della madre di Miles quando lui le fa visita. (Animali)
  • Russell Gray era un giocatore di football che è stato ucciso da un guidatore ubriaco. (Giochi) (Incidenti stradali)
  • Bram non riesce a persuadere Miles ad unirsi alla loro squadra. (Connessioni tra i personaggi)
  • Puoi leggere la parola Vida (Vita) nel negozio di Taco. (Vita e morte)
  • Alvarez è morto a causa di una perdita elettromagnetica alla stazione Cigno. (Elettromagnetismo)
  • Horace fa entrare Miles nel cerchio della fiducia e lo informa dei segreti all'interno del cerchio. (Segreti)

Riferimenti culturali Modifica

  • A qualcuno piace caldo: il titolo originale dell'episodio è un'opera teatrale basata sul titolo di questa commedia del 1959 di Billy Wilder con Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon. Nel film i due personaggi principali devono camuffarsi come membri di un gruppo di sole ragazze per evitare ritorsioni dopo aver assistito ad un assassinio di massa. La conversazione di Pierre ed Hurley sul jazz riecheggia la conversazione del film che gli ha dato il titolo.
  • It Never Rains in Southern California: questa canzone del 1972 di Albert Hammond, viene trasmessa quando Hurley e Miles stanno andando alla stazione Orchidea. (Hammond ha anche scritto/interpretato una canzone del 1974 dal titolo I Don't Wanna Die in an Air Disaster).
  • Love will keep us together: questa canzone del 1975 dei Captain & Tennille viene trasmessa durante il viaggio alla stazione Orchidea.
  • Miles Davis: la madre di Miles chiamò suo figlio come questo musicista jazz in quanto sua fan.
  • Star Wars: Episodio IV - Una nuova speranza: Hurley afferma che questo film è appena uscito quando Miles legge il suo taccuino. Una nuova speranza è stato rilasciato il 25 maggio 1977.
  • Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora: Il titolo dell'episodio è un riferimento al fatto che Hurley sta scrivendo una sceneggiatura per il film, nella quale compare un pianeta di nome Hoth; più tardi prende il considerazione l'idea di mandare la sceneggiatura allo scrittore George Lucas.
  • Star Wars: Episodio VI - Il ritorno dello Jedi: ci sono molti riferimenti agli eventi che accadono in questo film del 1983 di Richard Marquand nella conversazione che Hurley ha con Miles dopo il loro ritorno dalla Stazione Cigno (la distruzione della Stella della Morte, Boba Fett mangiato dai Sarlacc ed, ovviamente, Ewoks).
  • Pattini d'argento: questo è un romanzo dell'autrice statunitense Mary Mapes Dodge, pubblicato per la prima volta nel 1865. Il romanzo si svolge nei Paesi Bassi. Sawyer si riferisce a questa storia quando chiede a Juliet se si sentisse mai come il piccolo ragazzo olandese con il dito nella diga.
  • Sports Illustrated: nella scena d'apertura, Miles sta leggendo il numero del 14 marzo 1977 di questa rivista.
  • Geroglifici: la lezione che Jack cancella dalla lavagna era sull'antico Egitto e sui geroglifici. Una delle linee si traduce in Scrittura delle parole di Dio.
  • Riscaldamento globale: Hurley suggerisce a lui ed a Miles di fare il concarreggio alla stazione Orchidea per aiutare a fermare il riscaldamento globale.
  • Jimmy Hoffa: I lavoratori formano la battuta di DI che Jimmy Hoffa potrebbe essere nel sacco. James Riddle Jimmy Hoffa era un dirigente sindacale americano che è stato condannato per tentata corruzione di un grande giurato. Nel 1975, pochi anni dopo il suo rilascio dal carcere, scomparve senza lasciare traccia. Si ritiene che Hoffa sia stato assassinato per volere di personaggi della criminalità organizzata.

Tecniche di narrazione Modifica

  • Miles porta Pierre in macchina al pontile e si imbatte in Daniel che è appena uscito dal sottomarino.
  • Alvarez è morto mentre lavorava alla costruzione della stazione Cigno.
  • La madre di Miles gli ha detto che non avrebbe mai potuto raggiungere il luogo dove giaceva il corpo del padre. Eppure, anni dopo, venne reclutato per andare proprio in quel posto.
  • Si può vedere una luce rossa nei momenti in cui Miles viene reclutato, nel ristorante con Naomi e nel furgone con Bram.
  • Sawyer dice a Miles che gli deve un favore, quando chiede di distruggere il nastro. Nell'episodio "Ricerca febbrile" Matthew Abaddon ha detto a Locke che gli sarà debitore, se prendesse un viaggio.
  • Horace dice a Miles che lui e Sawyer sono nella cerchia di fiducia, mentre cercano di distruggere il nastro di consegna di Ben.
  • Roger Linus dice a Juliet che andrà alla sicurezza per aiutarlo a trovare Ben quando era Sawyer, il capo della sicurezza, che ha aiutato a portare via Ben.
  • Miles dice ad Hurley che non vede i morti perché non funziona così.
  • Bram dice a Miles che se avesse scelto di non salire sulla barca lo avrebbe aiutato a trovare suo padre; ma scegliendo di salire sulla barca, Miles finisce per incontrare di persona suo padre.
  • Miles dice che Mr. Gray avrebbe dovuto dire a suo figlio che lo amava mentre era vivo. Pierre Chang avrebbe dovuto dire a Miles di amarlo prima che egli morisse.
  • Miles rivela ad Hurley che Pierre Chang è suo padre.

Analisi della storia Modifica

  • Miles trova il padre che non aveva mai conosciuto.
  • Il padre di Ben sospetta di Kate.
  • Hurley aiuta Miles a parlargli del suo segreto e dandogli consigli.
  • Ritorna Daniel Faraday.
  • Bram fa parte di una squadra che si oppone a Charles Widmore.
  • Phil scopre che Sawyer sta prendendo Ben
  • Naomi recluta Miles nella missione del mercantile.

Connessione tra gli episodiModifica

Riferimenti ad altri episodi Modifica

Allusioni ad altri episodi Modifica

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Il padre che non c'era/Theories
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.