FANDOM


Articolo principale Teorie su
Benjamin Linus
Discussione principale
Alcune teorie potrebbero essere rimosse se...
  1. Impostate come domande o possibilità (evita l'uso di punti di domanda, "forse", "secondo me", etc).
  2. Ritenute più appropriate per un altra voce.
  3. Illogiche o ufficialmente già smentite.
  4. Confermate o provate all'interno del Canone di Lost, e quindi mosse nell'articolo principale.
  5. Infondate o mancanti di spiegazione.
  6. Rispondono ad un altra teoria (utilizza la pagina di discussione invece).
  • Questo non vale per risposte che da sole potrebbero valere come teorie.
  • Se il testo è rientrato e utilizza i punti elenco, non significa necessariamente che sia una riposta alla teoria precedente.

Vedi il regolamento sulle teorie per maggiori informazioni.

  • Lui non è "Lui".
  • Sembra impossibile che "Lui" sarebbe andato in giro per l'isola senza avere una scorta, esponendosi al rischio di essere catturato o di qualche infortunio.
  • Era un membro del gruppo che ha trovato il vero Henry, l'ha interrogato, e l'ha ammazzato.
  • Gli elementi della storia del falso Henry riguardo la sua ricchezza, la sua compagnia mineraria e il suo segnalatore potrebbe averli aottenuti dal vero Henry.
  • Doveva conoscere l'ubicazione dell'accampamento sulla spiaggia dei sopravvissuti considerando che l'ha disegnato sulla mappa che portava alla mongolfiera, ciò pare abbastanza strano considerando che lui sembrava incosciente quando è stato portato alla botola.
  • Lui afferma di essere stato mandato per trovare e portare indietro Locke ma potrebbe essere un' altra bugia tra i suoi tentativi di manipolare John.
    • Se pensava che sarebbe stato ucciso da Lui solo per aver fallito, non ci sarebbe stao nulla a fermarlo dal confessare durante lo interrogatorio in Dave.
    • Oppure, potrebbe prendere Locke per se stesso? Come avrebbe potuto escogitare di fare ciò da solo?
  • Henry è il fratello di Thomas/lo zio di Aaron.
    • Gli attori che interpretano Thomas e Henry hanno delle caratteristiche ben marcate (sebbene accenti differenti).
  • L'immagine di http://hole3.thehansofoundation.org/ è lui.
  • Il finto Henry Gale ha mostrato intenzionalmente la mappa a Locke, accendendo le luci al neon mentre era nella stanza dei computer. Era il suo regalo a Locke per essersi fidato di lui.
  • Ben sapeva della procedura di chiusura. La prova di questo viene dal fatto che ha gridato a Locke dopo aver sentito l'altoparlante per allontanarlo dalla stanza dei computer (così l' avrebbe allontanato). Negli ultimi 10 secondi precedenti la procedura di chiusura, l'uomo urla pure "Forse dovremmo chiamare Jack" sapendo bene che ciò avrebbe fatto arrabbiare John. Abbastanza sicuro, John mentre corre verso la camera chiusa urla "Sta' zitto!" quando avviene la chiusura. Su questo potremo dire che Ben sapeva che i condotti d'areazione erano l'unico modo per uscire dalle aree chiuse, e sapeva che John avrebbe chiesto il suo aiuto per farlo. Magari, possiamo dire che Ben ha fatto qualcosa quando è stato lasciato solo nella stanza dei computer. Molto probabilmente, ha contattato gli Altri in qualche modo per raccontare loro gli ciò che gli era successo (Miss Klugh poi dirà a Michael che lei sa che "uno dei nostri è stato catturato da uno dei vostri").
    • Viene ipotizzato che Ben sia effettivamente Radzinsky. Se lui fosse Radzinsky, tutto ciò avvalorerebbe questa conclusione sulla procedura di chiusura, perchè proprio Radzinsky ha disegnato la mappa sulla porta blindata, e le altre volte in cui la porte blindate sono state chiuse, le luci non sono state attivate in modo da poter rivelare la mappa. Secondariamente, se gli Altri non sono entrati dentro il Cigno, siccome Kelvin, Desmond, i precedenti abitanti della botola ecc. erano armati, come poteva Henry Gale disegnare la mappa che portava dal Cigno al Pallone? Ciò avvalorerebbe il punto precedente, quindi Ben è Radzinsky, sapeva come arrivare al Cigno, e come contattare gli Altri. Poi, come poteva Henry sapere come uscire dalla stazione del Cigno, se non è mai stato familiare col posto? Forse Ben/Radzinsky è andato ad esplorare la Perla, e ha iniziato a pensarla esattamente come Locke, credendo che il tasto non doveva essere schiacciato - e ciò avrebbe causato che Kelvin assumesse il controllo del Cigno e che Radzinsky fosse mandato fuori dalla stazione, più o meno nel modo in cui Eko ha fatto con Locke.
  • Ben ha sempre seguito un piano ben preciso, senza mai sbagliare di una virgola: si è fatto catturare dai losties per conoscerli e approfondire la sua conoscenza su di loro, sapendo che Michael, anche se fosse stato fatto prigioniero, lo avrebbe liberato (seconda stagione);
  • Con la scusa di voler regolare i conti con Jack si è avvicinato ai superstiti sicuro che lo avrebbero caturato comunque fosse andata (fine terza stagione). Una volta chiamate le persone sulla Kahana, ha chiesto esplicitivamente di andare con Locke alle baracche, infatti poco tempo dopo è riuscito persino a convincerli a liberarlo dalla prigione e farlo vivere con loro come se niente fosse e a farsi proteggere dai boaties; si noti anche che in qualche modo ancora ignoto lui riesce a comunicarecon gli Altri anche se "prigioniero". Ben stesso dice "io ho sempre un piano", e anche Harper valorizza questa teoria dicendo "Ben è esattamente dove vuole essere".
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC-ND a meno che non sia diversamente specificato.